Ri­lan­cio del Ta­ran­to La Reg­gi­na è in cri­si

Ve­ne­zia a pun­teg­gio pie­no. Fran­ca­vil­la, su­per at­tac­co

Corriere dello Sport (Lazio) - - Serie D - Di Bia­gio An­gri­sa­ni ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Tra le cen­to­set­tan­tu­no squa­dre pre­sen­ti nel cam­pio­na­to di Se­rie D so­lo il Ve­ne­zia (gi­ro­ne C) è a pun­teg­gio pie­no do­po cin­que turni men­tre si fer­ma a quat­tro la stri­scia di vit­to­rie con­se­cu­ti­ve del Par­ma (D) fre­na­to in tra­sfer­ta sul pa­reg­gio dal Mez­zo­la­ra di Baz­za­ni e del Fran­ca­vil­la (H) che ha im­pat­ta­to a Fon­di. A es­se­re pre­ci­si an­che il For­lì è a pun­teg­gio pie­no aven­do di­spu­ta­to sol­tan­to due par­ti­te col­le­zio­nan­do sei pun­ti per le no­te vi­cen­de le­ga­te ai ricorsi in Col­le­gio di Ga­ran­zia del Co­ni per il pas­sag­gio in Le­ga Pro. Ed è cer­to che la for­ma­zio­ne ro­ma­gno­la è an­che una del­le più at­trez­za­te del gi­ro­ne D do­ve il Par­ma è sta­to rag­giun­to in vet­ta dal Len­ti­gio­ne. In me­ri­to al­la for­ma­zio­ne al­le­na­ta da Zat­ta­rin cre­dia­mo che il giu­di­zio più pon­de­ra­to sia pro­prio di Gi­gi Apol­lo­ni, tec­ni­co del Par­ma: «Il Len­ti­gio­ne è un’ot­ti­ma squa­dra. Co­no­sco l’am­bien­te e so be­ne che la­vo­ra­no mol­to se­ria­men­te».

Il mi­glior at­tac­co MAC­CHI­NE DA GOL. del­la ca­te­go­ria è quel­lo del Fran­ca­vil­la, ca­po­li­sta del gi­ro­ne H con 19 re­ti rea­liz­za­te in cin­que ga­re: me­dia 3,8 gol a par­ti­ta. Non ma­le. Oc­chio an­che all’at­tac­co del­la Pal­me­se (I) che van­ta se­di­ci re­ti si­gla­te.

REG­GI­NA. La squa­dra DE­LU­DE LA ama­ran­to è usci­ta scon­fit­ta an­che dal Lam­ber­ti bat­tu­ta dal­la Cavese che è pre­sen­te nel grup­po del­le quat­tro for­ma­zio­ni al co­man­do del gi­ro­ne I che an­no­ve­ra for­ma­zio­ni di Cam­pa­nia, Ca­la­bria e Si­ci­lia. La Reg­gi­na si­no­ra ha col­le­zio­na­to un suc­ces­so e quat­tro son­fit­te. Do­me­ni­ca al Gra­nil­lo si con­fron­ta con la Vi­gor La­me­zia che si­no­ra non ha mai vin­to in tre ga­re di­spu­ta­te.

Il net­to col­po RI­SA­LE IL TA­RAN­TO. ester­no con­tro il Pi­cer­no ha ri­lan­cia­to il Ta­ran­to di Caz­za­rò (me­no tre pun­ti dal­la vet­ta) che nel pros­si­mo tur­no al­lo Ia­co­vo­ne ospi­te­rà l’Iso­la Li­ri gui­da­ta da Gros­si. Si an­nun­cia una ga­ra mol­to in­te­res­san­te e una bel­la cor­ni­ce di pub­bli­co.

Il ko PERDEQUOTALAMASSESE. con­tro il Ghi­viz­za­no fre­na an­co­ra la Mas­se­se seb­be­ne nel gi­ro­ne E an­che le pri­me del­la clas­se non sia­no ve­lo­cis­si­me. Buo­na la mar­cia di Mon­te­ca­ti­ni e Cit­tà di Ca­stel­lo.

Co­man­da l’Ostia GROS­SE­TO. Ma­re nel gi­ro­ne G, ma dà se­gni di so­li­di­tà an­che il Gros­se­to si­no­ra im­bat­tu­to nel rag­grup­pa­men­to co­me La­nu­sei e Nuo­re­se.

Mi­che­le Caz­za­rò, al­le­na­to­re del Ta­ran­to. Cin­que ga­re, die­ci pun­ti

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.