Ma­to­se­vic; Do­vi­dio, Mat­tia, Qua­glia, Ger­mo­ni; Mur­gia, Ro­ka­vec (44’ st Car­do­sel­li), Fo­lo­run­sho (26’ st Sa­rac); Ma­no­ni (42’ st Ca­lì), Ros­si, Pa­lom­bi. A di­sp.: Bor­rel­li, Co­ta­ni, Cin­ti, Pe­tro, Ce­ka, En­na­li, Be­qi­ri, Ber­nar­di, Bez­zic­che­ri. All. S. In­za­ghi. Rad

Corriere dello Sport (Lazio) - - L A Z I O - Di Car­lo Ro­sci­to

IN­TER (4-2-3-1):

ARBITRO: MAR­CA­TO­RE: AM­MO­NI­TI: NO­TE: Sa­rac si in­se­ri­sce nell’area di ri­go­re av­ver­sa­ria e sfio­ra di te­sta il gol del van­tag­gio. Tren­ta se­con­di do­po, sul con­tro­pie­de dell’In­ter, cic­ca il rin­vio e re­ga­la il pal­lo­ne ad Ap­piah. Il ti­ro-cross del gha­ne­se fi­ni­sce sui pie­di di Pi­na­mon­ti che da due pas­si (e in so­spet­ta po­si­zio­ne di fuo­ri­gio­co) met­te den­tro. È il 41’ del se­con­do tem­po, la par­ti­ta si de­ci­de in quel mo­men­to. La La­zio non ha più il tem­po di rea­gi­re. La se­mi­fi­na­le d’an­da­ta del­la Cop­pa Ita­lia di­ven­ta ne­raz­zur­ra per un det­ta­glio. Si­mo­ne In­za­ghi l’ave­va pro­no­sti­ca­to nel pre-ga­ra, i par­ti­co­la­ri fan­no la dif­fe­ren­za, fi­gu­ria­mo­ci quan­do si scen­de in cam­po sen­za i fa­vo­ri del pro­no­sti­co. La sua squa­dra do­ve­va es­se­re ci­ni­ca, non lo è sta­ta.

Il ram­ma­ri­co al tri­pli­ce fi­schio è più gran­de del­le oc­ca­sio­ni spre­ca­te dai suoi ra­gaz­zi: « Il cal­cio è fat­to di epi­so­di, avrem­mo me­ri­ta­to di più. Que­sta scon­fit­ta è una beffa, ci ser­vi­rà da le­zio­ne. Com­pli-

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.