Ibra fa de­col­la­re il Mi­lan

So­lo nel­la gior­na­ta di ie­ri 1.137 tessere per il cam­pio­na­to e 2.749 per la Cham­pions!

Corriere dello Sport (Lombardia) - - Calcio - di Pie­tro Gua­da­gno

MI­LA­NO - Feb­bre Ibra­hi­mo­vic. Sep­pur agli sgoc­cio­li del mer­ca­to, l'ar­ri­vo dell'at­tac­can­te sve­de­se ha san­ci­to la svol­ta nell'esta­te ros­so­ne­ra. Nel­lo spa­zio una set­ti­ma­na la de­pres­sio­ne, più o me­no cu­pa, che av­vol­ge­va so­prat­tut­to i ti­fo­si mi­la­ni­sti si è tra­mu­ta­ta in un en­tu­sia­smo tra­vol­gen­te. En­tu­sia­smo te­sti­mo­nia­to da cer­te ci­fre, che il club di via Tu­ra­ti ha prov­ve­du­to pron­ta­men­te a co­mu­ni­ca­re. «Nel­la so­la gior­na­ta di og­gi, lu­ne­dì 30 ago­sto 2010 - si leg­ge­va nel­le se­ra­ta di ie­ri sul­le pa­gi­ne del si­to web mi­la­ni­sta1.137 rossoneri han­no sot­to­scrit­to l'ab­bo­na­men­to al cam­pio­na­to e 2.749 al­la Cham­pions Lea­gue, per un to­ta­le di 21.945 ab­bo­na­men­ti al cam­pio­na­to e 9.205 al­la Cham­pions Lea­gue» . Si trat­ta di nu­me­ri im­por­tan­ti, si­gni­fi­ca­ti­vi, che avreb­be­ro po­tu­to es­se­re mi­glio­ri se l'uf­fi­cia­li­tà dell'ope­ra­zio­ne con il Bar­cel­lo­na non fos­se ar­ri­va­ta a ca­val­lo del week-end. Ma ora il po­po­lo ros­so­ne­ro avrà tem­po fi­no al 18 set­tem­bre (quan­do in an­ti­ci­po se­ra­le si di­spu­te­rà Mi­lan-Ca­ta­nia) per sot­to­scri­ve­re il pro­prio ab­bo­na­men­to. CON­TO AL­LA RO­VE­SCIA - Una set­ti­ma­na pri­ma, in­ve­ce, l'11 set­tem­bre, è pre­vi­sto il ve­ro de­but­to da mi­la­ni­sta di Ibra: sa­rà in quel di Ce­se­na, na­tu­ral­men­te in not­tur­na. E c'è da scom­met­te­re che sa­ran­no mol­ti i ti­fo­si che par­ti­ran­no per la Ro­ma­gna per par­te­ci­pa­re all'even­to. Di fat­to è già scat­ta­to un con­to al­la ro­ve­scia, che du­re­rà po­co me­no di due set­ti­ma­ne. L'at­te­sa è già pal­pa­bi­le, vi­sto che lo sve­de­se ha tro­va­to so­ste­ni­to­ri rossoneri ad ogni tap­pa di que­sto suo bre­ve sog­gior­no mi­la­ne­se. Ce n'era­no an­che ie­ri, di pri­mo mat­ti­no (as­sie­me a te­le­ca­me­re e cro­ni­sti) a Gal­la­ra­te, do­ve ha ef­fet­tua­to le vi­si­te me- di­che. An­che me­di­ci e in­fer­mie­ri han­no chie­sto e ot­te­nu­to au­to­gra­fi e fo­to. Ibra, pe­ral­tro, ha ri­spo­sto a tut­ti con un sor­ri­so, di­mo­stran­do tut­ta la sua vo­glia di co­min­cia­re la nuo­va av­ven­tu­ra. «L'ac­co­glien­za è sta­ta fan­ta­sti­ca - ha rac­con­ta­to - An­che se mi sa­reb­be pia­ciu­to an­da­re su­bi­to in cam­po. Ie­ri sera (do­me­ni­ca, ndr) han­no gio­ca­to tut­ti be­ne, Ro­nal­di­n­ho, Pa­to, In­za­ghi che ha se­gna­to an­co­ra. Lui è sem­pre il so­li­to. La mia spe­ran­za è di por­ta­re gio­ia, fe­li­ci­tà e di­ver­ti­men­to» . Lo sve­de­se ha ri­ve­la­to che i suoi fu­tu­ri com­pa­gni gli ave­va­no te­sti­mo­nia­to tut­to il lo­ro de­si­de­rio di ac­co­glier­lo in squa­dra di­ret­ta­men­te in cam­po, già al tro­feo Gam­per di mer­co­le­dì scor­so. «Ro­nal­di­n­ho mi chie­de­va se il viag­gio per Mi­la­no fos­se già or­ga­niz­za­to, ag­giun­gen­do che tut­ti mi sta­va­no già aspet­tan­do. Quan­ti gol mi sen­to di pro­met­te­re? Spe­ro più dell'an­no scor­so (22 re­ti in 46 ga­re, ndr). Il Pal­lo­ne d'oro? Quan­do ero più gio­va­ne pen­sa­vo ai pre­mi in­di­vi­dua­li, ora pen­so al be­ne nel­la squa­dra. Ad ogni mo­do, se ar­ri­ve­rà, sa­rà per me­ri­to di tut­ti» . TE­ST E NA­ZIO­NA­LE - Com­ple­ta­te le vi­si­te me­di­che a Gal­la­ra­te, Ibra ha rag­giun­to Mi­la­nel­lo per sot­to­por­si ai con­sue­ti te­st di Mi­la­nLab. Il tut­to è du­ra­to fi­no al­le 16.10, quan­do lo sve­de­se, non pri­ma di aver fir­ma­to il suo con­trat­to - de­fi­ni­to nei det­ta­gli in mat­ti­na­ta dall'av­vo­ca­to Ri­go, per con­to di Ra­io­la e del gio­ca­to­re, e dall'av­vo­ca­to Can­ta­mes­sa, per il Mi­lan - ha la­scia­to il cen­tro spor­ti­vo per spo­star­si al­la Mal­pen­sa. Da lì è de­col­la­to per la Sve­zia, rag­giun­gen­do il ri­ti­ro del­la sua na­zio­na­le: ve­ner­dì pros­si­mo sfi­de­rà l'Un­ghe­ria, mar­te­dì 7, in­ve­ce, sa­rà il tur­no di San Si­ro. Poi, pe­rò, Ibra sa­rà tut­to per il Mi­lan e per i suoi ti­fo­si.

Zla­tan Ibra­hi­mo­vic è tor­na­to a Mi­la­no ma que­sta vol­ta su spon­da mi­la­ni­sta. Nell’In­ter ave­va gio­ca­to dal 2006 al 2009, gio­can­do 88 par­ti­te per 57 gol. Nel 2009 è sta­to ac­qui­sta­to dal Bar­cel­lo­na, do­ve ha gio­ca­to 29 par­ti­te per 16 gol

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.