Di Mi­che­le re­sta at­tac­can­te di razza Quan­to pe­sa il “bom­ber” Ra­noc­chia

Corriere dello Sport (Lombardia) - - Calcio - 6 Pal­la­di­no 6 Bal­lar­di­ni (all.)

LEC­CE

7Di Mi­che­le - At­tac­can­te di razza. Ha il sen­so del­la re­te nel san­gue. Co­strui­sce il pri­mo gol per Ofe­re, Man­ca il rad­dop­pio per un'ine­zia. 6,5 Ofe­re - Fa gol con cal­ma e pre­ci­sio­ne, ci va vi­ci­no al­tre due vol­te. E’ l’uni­co che rie­sca ad im­pen­sie­ri­re se­ria­men­te Eduar­do. 6 Do­na­ti - Sem­pre se­re­no nel­la mar­ca­tu­ra e nel­la spin­ta of­fen­si­va. Esce per esi­gen­ze tat­ti­che la­scian­do il po­sto a Piat­ti. 6 Mu­na­ri - Ha fuo­co nel­le ve­ne, lot­ta e la spun­ta spes­so sul di­ret­to av­ver­sa­rio... 6 Me­sbah - Uno dei po­chi a pren­de­re del­le ini­zia­ti­ve crean­do qual­che pericolo. 5,5 Oli­ve­ra - Si agi­ta ma sen­za crea­re pe­ri­co­li. Mai che ten­ti di in­qua­dra­re la por­ta. 5,5 Ro­sa­ti - Ma­lis­si­mo quan­do do­vreb­be svet­ta­re nel­la sua por­ta 5,5 Bri­vio - Spes­so in dif­fi­col­tà sul­la fa­scia di com­pe­ten­za. 5,5 De Ca­nio (all.) - Un mo­men­tac­cio per lui e per la squa­dra. Pa­ga la man­can­za di marcatori cen­tra­li. 5 Fa­bia­no - Bal­la al mo­men­to del dun­que. Non è mai im­pec­ca­bi­le. 5 Gu­sta­vo - In mez­zo all'area so­no do­lo­ri an­che per lui. Ri­le­va l'in­for­tu­na­to Fer­ra­rio do­po mezz'ora. Gia­co­maz­zi - Si la­scia spin­to­na­re da To­ni e poi gli sfug­ge Ra­noc­chia.

57GENOA

Ra­noc­chia - Un al­tro gol pe­san­tis­si­mo do­po aver fir­ma­to il suc- ces­so sul cam­po del Ca­glia­ri 6,5 Eduar­do - Non può far­ci nul­la sul gol. Sal­va il ri­sul­ta­to con un'usci­ta co­rag­gio­sa su Ofe­re. 6,5 Dai­nel­li - Ab­ba­stan­za si­cu­ro, au­to­ri­ta­rio. 6,5 Ros­si - Spin­ge a do­ve­re e tro­va an­che il gol. 6,5 Ve­lo­so - As­si­st man per ec­cel­len­za. Man­da in gol pri­ma To­ni dal­la ban­die­ri­na, poi Ra­noc­chia su cal­cio di pu­ni­zio­ne. 6 De­stro - En­tra e cam­bia la par­ti­ta. Suo l'as­si­st per il ter­zo gol di Ros­si. 6 Cri­sci­to - Nel­la lot­ta c'è sem­pre. Per­de il rim­pal­lo con Di Mi­che­le, ma si ri­scat­ta al­la di­stan­za. 6 To­ni - Dal Ba­ri al Lec­ce. Non se­gna­va da due me­si. No­van­ta­no­ve­si­mo gol in A.

- Sue le in­cur­sio­ni più pe­ri­co­lo­se che co­strin­go­no i di­fen­so­ri lec­ce­si a sal­var­si in an­go­lo.

- Nel suo bot­ti­no ester­no set­te pun­ti in tre par­ti­te.

-Tan­ta cor­sa, tan­ti pal­lo­ni ru­mi­na­ti ma sen­za mai la­scia­re il se­gno. 5 Me­sto - Fa par­ti­re un si­lu­ro che spa­ven­ta Ro­sa­ti. Vie­ne bru­cia­to da De Mi­che­le in ve­lo­ci­tà. Kha­r­ja - Si ve­de e non si ve­de. La sua par­te­ci­pa­zio­ne al gio­co non da buo­ni ri­sul­ta­ti.

55,5 Rus­so - Non ve­de un fal­lo di ma­no di Cri­sci­to. Il ri­go­re po­te­va star­ci, ma lui fer­ma Oli­vei­ra. C'è una spin­ta ma­li­zio­sa di To­ni su Gia­co­maz­zi al mo­men­to del gol.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.