Ro­ma, Bor­riel­lo non ve­de l’ora

L’at­tac­can­te è en­tu­sia­sta del­la scel­ta fat­ta ed è pron­to a fa­re il suo esor­dio in gial­lo­ros­so

Corriere dello Sport (Roma) - - Calcio - Di Gui­do D’Ubal­do

RO­MA - Marco Bor­riel­lo è ri­ma­sto stre­ga­to dal­la Ro­ma. Il nuo­vo at­tac­can­te sta tra­scor­ren­do i due gior­ni di ri­po­so a Mi­la­no. De­ve or­ga­niz­za­re il tra­slo­co e vuo­le sta­re vi­ci­no al fra­tel­lo, che pro­prio in que­sti gior­ni è di­ven­ta­to pa­pà e gli ha re­ga­la­to una ni­po­ti­na. In que­sti gior­ni tra­scor­si in fa­mi­glia, an­che con la ma­dre, che lo rag­giun­ge­rà spes­so a Ro­ma, Marco ha rac­con­ta­to di es­se­re mol­to fe­li­ce del­la scel­ta fat­ta. A Ro­ma è ri­ma­sto tre gior­ni, gli so­no ba­sta­ti per ca­pi­re che i ti­fo­si lo han­no ac­col­to con mol­to ca­lo­re. Due­cen­to per­so­ne ad at­ten­der­lo a Ciam­pi­no, mil­le a Tri­go­ria per la pre­sen­ta­zio­ne. Per stra­da, quan­do lo han­no in­con­tra­to, i ti­fo­si gli han­no fat­to fe­sta e gli han­no chie­sto i gol per vin­ce­re lo scu­det­to.

LA SCEL­TA - Bor­riel­lo tor­ne­rà a Ro­ma og­gi all’ora di pran­zo e ri­pren­de­rà gli al­le­na­men­ti con la sua nuo­va squa­dra. E’ sta­to ac­col­to mol­to be­ne an­che dai com­pa­gni e dal­la so­cie­tà. Il pre­si­den­te Ro­sel­la Sen­si, che ha tra­scor­so una bre­ve va­can­za nel week end al­le ter­me di Sa­tur­nia, si è in­for­ma­ta sul­lo sta­to d’ani­mo del gio­ca­to­re ap­pe­na ar­ri­va­to. L’at­tac­can­te man­ter­rà la ca­sa a Mi­la­no, in pie­no cen­tro, una lo­ca­tion mol­to ele­gan­te, e al­me­no all’ini­zio a Ro­ma al­log­ge­rà in al­ber­go, in una strut­tu­ra mol­to ele­gan­te sul­la Ro­ma-Fiu­mi­ci­no con il cam­po da golf. Ave­va vi­sto al­cu­ne ca­se all’Eur, ma la sua idea è quel­la di abi­ta­re in cen­tro, co­me

a Mi­la­no.

VO­GLIA DI CO­MIN­CIA­RE - Nei suoi pri­mi gior­ni ro­ma­ni Marco ha scel­to un bas­so pro­fi­lo, ha evi­ta­to i ri­sto­ran­ti nel­le zo­na del­la mo­vi­da. Ha ce­na­to la pri­ma sera in un ri­sto­ran­te die­tro via Na­zio­na­le, do­ve van­no an­che al­cu­ni suoi nuo­vi com­pa­gni. Ha fat­to un sal­to a Pon­te Mil­vio con al­cu­ni ami­ci a pren­de­re un drink, poi a let­to pre­sto. Do­po i due gior­ni di va­can­za, tra­scor­si ad or­ga­niz­zar­si, Bor­riel­lo ha una gran vo­glia di ri­met­ter­si su­bi­to al la­vo­ro. Si sen­te be­ne fi­si­ca­men­te, ha la­vo­ra­to mol­to du­ran­te l’esta­te con Al­le­gri. Ave­va gio­ca­to da ti­to­la­re la pri­ma par­ti­ta di cam­pio­na­to con­tro il Lec­ce. Ades­so si de­ve abi­tua­re al­la nuo­va real­tà, a una squa­dra che gio­ca in mo­do di­ver­so. In que­sti gior­ni de­ve co­no­sce­re me­glio Ra­nie­ri, ca­pi­re le sue idee. De­ve so­prat­tut­to af­fi­na­re l’in­te­sa con Fran­ce­sco Tot­ti, che pro­ba­bil­men­te già da Ca­glia­ri sa­rà il suo part­ner in at­tac­co. Quan­do sa­rà re­cu­pe­ra­to an­che Adria­no e con Vu­ci­nic che in Na­zio­na­le si è sbloc­ca­to se­gnan­do un gran gol, ci sa­rà una gran­de con­cor­ren­za in at­tac­co. Ma Bor­riel­lo non si spa­ven­ta. Sa che ci sa­rà da la­vo­ra­re so­do e non si ti­ra in­die­tro. Già im­ma­gi­na l’emo­zio­ne del suo pri­mo gol in gial­lo­ros­so. A Tri­go­ria ha tro­va­to un am­bien­te fa­mi­lia­re, uno spo­glia­to­io mol­to uni­to, del qua­le ave­va sem­pre sen­ti­to par­la­re. Si av­vi­ci­na il gior­no del de­but­to, Bor­riel­lo non ve­de l’ora di co­min­cia­re. Ni­co­las e Guil­ler­mo Bur­dis­so sa­ran­no pre­sen­ta­ti in­sie­me la pros­si­ma set­ti­ma­na, ap­pe­na il più gran­de dei fra­tel­li tor­ne­rà da­gli im­pe­gni con la Na­zio­na­le. Fi­no­ra il gio­va­ne Bur­dis­so, ac­qui­sta­to dal Ro­sa­rio Cen­tral, non era sta­to an­co­ra pre­sen­ta­to, pro­prio in at­te­sa del fe­li­ce epi­lo­go del­la lun­ga trat­ta­ti­va per ri­por­ta­re a Ro­ma il fra­tel­lo.

La for­ma è già al top e con tut­ta pro­ba­bi­li­tà sa­ba­to a Ca­glia­ri Ra­nie­ri lo man­de­rà su­bi­to in cam­po

Per ora vi­ve in al­ber­go ma sta cer­can­do ca­sa Vor­reb­be tro­va­re un’abi­ta­zio­ne in cen­tro co­me a Mi­la­no

HA SCO­PER­TO L’AF­FET­TO DEI RO­MA­NI

Marco Bor­riel­lo, 28 an­ni, nuo­vo at­tac­can­te del­la Ro­ma, ha già avu­to mo­do di sco­pri­re l’af­fet­to dei ti­fo­si ro­ma­ni­sti, pri­ma all’ar­ri­vo a Fiu­mi­ci­no e poi a Tri­go­ria, quan­do so­no ar­ri­va­ti in mil­le per sa­lu­tar­lo

Ro­sel­la Sen­si,

pre­si­den­te del­la Ro­ma da due an­ni, è la

se­con­da don­na del­la

sto­ria gial­lo­ros­sa a ri­co­pri­re ta­le ruo­lo. Pri­ma

di lei la si­gno­ra Flo­ra

Vio­la, su­ben­tra­ta all’in­ge­gner Di­no do­po la

sua scom­par­sa (Bar­to­let­ti)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.