il Di­ret­to­re ri­spon­de

Corriere dello Sport Stadio (Bologna) - - Calcio - di Alessandro Vo­ca­lel­li

Ca­ri ami­ci, non ap­pe­na ap­pre­sa la no­ti­zia dell’esclu­sio­ne di Mi­li­to dal­la cor­sa per il Pal­lo­ne d’Oro ab­bia­mo de­ci­so di pren­de­re una po­si­zio­ne de­ci­sa su que­sta vi­cen­da. Ri­ba­di­sco quan­to ha scrit­to il no­stro Ste­fa­no Agre­sti: si trat­ta di una scel­ta che non ha nien­te di lo­gi­co. Re­pu­to Mi­li­to uno dei mi­glio­ri at­tac­can­ti in cir­co­la­zio­ne nel pa­no­ra­ma in­ter­na­zio­na­le: ciò che ha rea­liz­za­to la scor­sa sta­gio­ne do­ve­va far­lo en­tra­re di di­rit­to nel­la li­sta dei pre­scel­ti per il Pal­lo­ne d’Oro. Un epi­so­dio di ce­ci­tà cal­ci­sti­ca as­so­lu­ta, an­che per­ché, co­me di­ce il si­gnor Mi­che­le, so­no in cor­sa gio­ca­to­ri di va­lo­re ma co­mun­que in­fe­rio­ri all’ar­gen­ti­no. Det­to que­sto, mi di­spia­ce che stia vi­ven­do un ini­zio di sta­gio­ne tra­va­glia­to, al di sot­to del ren­di­men­to avu­to nel 2009-2010, ma pen­so che pre­sto tor­ne­re­mo a ve­de­re il mi­glior Mi­li­to, quel­lo che il pre­si­den­te del Ge­noa, En­ri­co Pre­zio­si, vor­reb­be ri­por­ta­re nel­la sua squa­dra. E un gior­no, for­se, que­sto so­gno po­treb­be an­che rea­liz­zar­si: il Ge­noa, del re­sto, è sta­to de­ci­si­vo nel ri­lan­cio del­la sua car­rie­ra.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.