Li­vor­no Pa­nuc­ci non cam­bia

Corriere dello Sport Stadio (Emilia) - - Serie B - Di Gian­ni Mas­so­ne

Mu­gu­gni di Spi­nel­li do­po il pa­reg­gio con l’En­tel­la. «Do­ve­va­mo vincere. Ab­bia­mo avu­to buo­ne oc­ca­sio­ni per an­da­re in van­tag­gio, ma non ab­bia­mo con­cre­tiz­za­to». Elo­gio a Ver­ga­ra. « Mol­to at­ten­to e si­cu­ro in ogni in­ter­ven­to». Mi­ster Pa­nuc­ci ha mes­so tut­ti sot­to pres­sio­ne. «La squa­dra mi è pia­ciu­ta mol­to nel pri­mo tem­po dove ab­bia­mo avu­to mi­glio­ri oc­ca­sio­ni per se­gna­re. Nel­la ri­pre­sa c’è sta­to un ca­lo ma po­te­va­mo se­gna­re. La squa­dra da due do­me­ni­che non su­bi­sce gol. Ora, pe­rò, c’è il Tra­pa­ni. Tut­ti i gio­ca­to­ri so­no im­por­tan­ti ma van­no sem­pre in cam­po co­lo­ro che of­fro­no più ga­ran­zie». Fe­da­to po­treb­be es­se­re re­cu­pe­ra­to, me­no ot­ti­mi­smo su Va­ju­shi. Il Li­vor­no vuo­le toc­ca­re quo­ta ven­ti in clas­si­fi­ca. sa­reb­be un ot­ti­mo tra­guar­do con­si­de­ra­ti i pro­gram­mi del­la vi­gi­lia di rag­giun­ge­re quan­to pri­ma la sal­vez­za. Il Li­vor­no con il Tra­pa­ni di Co­smi cam­bie­rà qual­co­sa ri­spet­to a Chia­va­ri. Schia­vo­ne ri­tor­ne­rà nel suo ruo­lo di re­gi­sta ar­re­tra­to e con lui vi sa­rà Lu­ci men­tre po­treb­be es­ser­ci la con­fer­ma di Caz­zo­la. Pa­squa­to, Je­le­nic, Ara­mu con Van­tag­gia­to pri­ma pun­ta. Pa­nuc­ci non vuo­le ef­fet­tua­re trop­pi cam­bi in mo­do che la squa­dra pos­sa au­men­ta­re il rendimento nel gio­co col­let­ti­vo.

Il Ge­noa è in ven­di­ta. Gio­van­ni Ca­la­brò è il pri­mo in­te­res­sa­to. Co­sì come si par­la di Vittorio Ma­la­cal­za. Ma quan­do vi so­no que­sti nuo­vi ca­pi­to­li che ri­guar­da­no la so­cie­tà li­gu­re, ec­co che esce sem­pre fuo­ri an­che il no­me di Al­do Spi­nel­li. I mass me­dia lo han­no fat­to sen­za pen­sar­ci so­pra. Ma lui ha ri­spo­sto ai va­ri in­ter­pel­lan­di giu­ran­do che pro­prio al Ge­noa non ci pen­sa. Come, del re­sto, ha sem­pre fat­to. Un vec­chio amo­re che non si scor­da mai, che ri­ma­ne sol­tan­to nel suo cuo­re. “Ora c’è il Li­vor­no e mi ba­sta. Aspet­to sem­pre che qual­cu­no si fac­cia avan­ti”. Può dar­si che qual­cu­no si fac­cia avan­ti,ma­ga­ri chi è in­te­res­sa­to al pro­get­to del nuo­vo sta­dio...

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.