L’im­pre­sa

Corriere dello Sport Stadio (Firenze) - - Il PERSONAGGIO -

Lazio. Quan­to a Me­mu­shaj del Pe­sca­ra, mi chie­do per­ché gio­chi in B. Ha tut­to, qua­li­tà tec­ni­ca, fi­si­ci­tà, gio­ca con la te­sta».

«E’ il bat­te­si­mo di un Pae­se pic­co­lo in una gran­de ker­mes­se do­po un gi­ro­ne to­sto»

E con Ma­naj dell’Inter come è an­da­ta? L’ha fat­ta ar­rab­bia­re un po’... «Ma no, lì c’è sta­to un equi­vo­co. Gli han­no ri­por­ta­to una co­sa per un’al­tra. Io ave­vo so­lo det­to che lui ha tal­men­te vo­glia di far par­te del­la no­stra Na­zio­na­le che tem­pe­sta di mes­sag­gi Pao­lo (si vol­ta a guar­da­re Tra­mez­za­ni, ndr) e un po’ an­che me. Ma lo di­ce­vo in sen­so po­si­ti­vo. Lui ha but­ta­to lì una co­sa, poi ha chie­sto scu­sa, ci sia­mo vi­sti. Ha per­so­na­li­tà, ha buo­ne do­ti. De­ve cre­sce­re con gra­dua­li­tà».

La sfi­da «Ab­bia­mo con­vin­to chi era par­ti­to a tor­na­re e ve­sti­re la ma­glia del­la ca­sa ma­dre per so­gna­re»

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.