Dy­ba­la in­ven­ta Evra do­mi­na Stu­ra­ro graf­fia

Man­d­zu­kic fe­steg­gia il se­sto gol Buf­fon: una se­ra­ta sen­za ri­schi

Corriere dello Sport Stadio (Firenze) - - Palermo-juventus 0-3 -

MAN­D­ZU­KIC 7

Fa di nuo­vo cop­pia con Dy­ba­la e al­la pri­ma pal­la buo­na che ar­ri­va sul suo ca­poc­cio­ne se­gna il gol che apre (e chiu­de) la par­ti­ta. Quan­do va a re­te, la Ju­ve vin­ce sem­pre. E so­no già 6 gol.

EVRA 7

Ha sal­ta­to il Man­che­ster e tor­na in squa­dra in ec­cel­len­ti con­di­zio­ni fi­si­che. Sfrut­ta be­ne la sua zo­na, fa­vo­ri­to dal­le no­te difficoltà di­fen­si­ve di Hi­l­je­mark. Dal­la sua par­te na­sco­no le azio­ni mi­glio­ri del­la Ju­ven­tus an­che nel pri­mo tem­po.

STU­RA­RO 7

Gio­ca al­la...Stu­ra­ro, con cor­sa, for­za, du­rez­za. Non gli va chie­sto tan­to di più, ma in que­sta par­ti­ta met­te an­che il suo mar­chio se­gnan­do il gol del 2-0, quel­lo che to­glie le ul­ti­me tie­pi­de spe­ran­ze al Pa­ler­mo. Se­gna con un in­se­ri­men­to in area che ri­cor­da il vec­chio Mar­chi­sio.

DY­BA­LA 7

La­vo­ra tan­to per la squa­dra, po­chi gio­chi­ni e mol­ta so­stan­za. In più piaz­za l’as­si­st per Man­d­zu­kic. Nel 45 per cen­to dei gol bian­co­ne­ri c’è la sua fir­ma: o se­gna o fa l’as­si­st. So­no in­ge­ne­ro­si e in­giu­sti i fi­schi che il suo vec­chio sta­dio gli ro­ve­scia ad­dos­so men­tre esce dal cam­po.

BAR­ZA­GLI 6,5

Il so­li­to con­trol­lo del set­to­re, sen­za ec­ces­si­ve pre­oc­cu­pa­zio­ni.

BO­NUC­CI 6,5

Die­tro non c’è da la­vo­ra­re trop­po, ma co­mun­que è sem­pre nel­la po­si­zio­ne giu­sta. Poi, co­me al so­li­to, si oc­cu­pa dei lan­ci lun­ghi che, in difficoltà di gio­co, so­no an­che trop­pi nel pri­mo tem­po. Gli cà­pi­ta una buo­na oc­ca­sio­ne su an­go­lo di Dy­ba­la, ma col­pi­sce ma­le di te­sta.

CHIEL­LI­NI 6,5

Gio­can­do a tre in di­fe­sa, toc­ca spes­so a lui at­tac­ca­re nel­la zo­na più li­be­ra. Lo fa a mo­do suo, con toc­chi non pro­prio al­la Pir­lo. La sua pre­sen­za è più uti­le ed ef­fi­ca­ce in fa­se di­fen­si­va.

ZA­ZA 6,5

En­tra per chiu­de­re la par­ti­ta con un fa­ci­le ter­zo gol.

MAR­CHI­SIO 6

Nel pri­mo tem­po il con­trol­lo di Brug­man gli dà fastidio, gio­ca con un rit­mo non pro­prio tra­vol­gen­te e con aper­tu­re di gio­co non pro­prio scon­vol­gen­ti. Cre­sce nel­la ri­pre­sa insieme al­la squa­dra.

BUF­FON 6

Tra­scor­re il pri­mo tem­po fa­cen­do...gin­na­sti­ca. Il Pa­ler­mo lo in­fa­sti­di­sce con ra­ri cross e fi­ni­sce la ga­ra sen­za fa­re una pa­ra­ta. Fos­se­ro tut­te co­sì, le tra­sfer­te.

MO­RA­TA (22' ST) 6

Si but­ta a te­sta bas­sa ne­gli spazi che si apro­no, non ha for­tu­na nei con­tra­sti, ma è dav­ve­ro al­trui­sta a con­se­gna­re a Za­za la pal­la del 3-0.

CUA­DRA­DO 6

In­ci­de me­no del so­li­to, i suoi drib­bling fa­ti­ca­no a su­pe­ra­re La­zaar che lo mar­ca da vi­ci­no.

LI­CH­TSTEI­NER (23' ST) 6

En­tra per por­ta­re un po’ di cor-

sa a de­stra.

POG­BA 6

Quan­do il fran­ce­se si nar­ci­siz­za, di­ven­ta un pro­ble­ma per sé e per la squa­dra. Gio­ca per con­to suo, con scel­te fi­na­li sba­glia­te. Due vol­te pro­va il ti­ro in un mo­men­to dell’azio­ne che con­sen-

AL­LE­GRI 7,5

ti­reb­be gio­ca­te di­ver­se. Va un po’ me­glio nel­la ri­pre­sa e sal­va la sua pre­sta­zio­ne con l’as­si­st per Stu­ra­ro.

VA­LE­RI 6,5

Pec­ca­to che sia fi­ni­to no­vem­bre, Al­le­gri si è di­ver­ti­to as­sai in que­sto me­se. Ha vin­to 4 par­ti­te a fi­la e ha ri­por­ta­to la Ju­ve in zo­na-Eu­ro­pa. Ades­so la squa­dra, pur non ru­ban­do l’oc­chio, dà una sen­sa­zio­ne di for­za as­so­lu­ta, co­me l’an­no scor­so. Con­tro il Pa­ler­mo gio­ca con pa­zien­za per col­pi­re nel mo­men­to de­ci­si­vo. Le sue scel­te ora so­no net­te, nes­su­no osa più di­scu­ter­le. Sta­vol­ta, ri­spet­to al­la ga­ra di Cham­pions, cam­bia i due ester­ni ed Evra gli dà ot­ti­me ri­spo­ste. Poi in­si­ste su Dy­ba­la-Man­d­zu­kic e la cop­pia va di nuo­vo in gol. Di­ri­ge be­ne una par­ti­ta che non è mai scor­ret­ta. So­lo un dub­bio sull’am­mo­ni­zio­ne di Bar­za­gli che for­se non c’è. Una per­la: am­mo­ni­sceVa­z­que­z­che­ri­chie­de il gial­lo per Stu­ra­ro. Un gial­lo da...Pre­mier Lea­gue.

LA­PRES­SE

Juan Cua­dra­do, 27 an­ni, su­pe­ra Achraf La­zaar (23)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.