Bo­r­ja la chia­ve per le so­lu­zio­ni di Pau­lo Sou­sa

Corriere dello Sport Stadio (Firenze) - - Fiorentina - Di Fran­ce­sco Gen­si­ni

FI­REN­ZE. Pau­lo Sou­sa con­ti­nua ad al­ter­na­re uo­mi­ni e sche­mi al­la ri­cer­ca dell'in­ca­stro mi­glio­re per la squa­dra an­ti-Genoa, ma la so­lu­zio­ne è an­co­ra lon­ta­na. Ser­vi­ran­no al­me­no un al­tro pa­io di al­le­na­men­ti, poi la ri­fi­ni­tu­ra di sa­ba­to avrà il com­pi­to di con­fer­ma­re le scel­te o di sug­ge­rir­ne una nuo­va se la ri­pro­va fi­na­le non do­ves­se sod­di­sfa­re l'al­le­na­to­re por­to­ghe­se.

AT­TEN­TI A QUEI TRE. E, a pro­po­si­to, fi­no a pro­va con­tra­ria la for­mu­la con Ili­cic a so­ste­gno di Ka­li­nic e Ba­ba­car va pre­fe­ri­ta, per­ché ga­ran­ti­sce al­la Fio­ren­ti­na quell'in­ci­si­vi­tà smar­ri­ta con­tro La­zio e Mi­lan, an­che se ov­via­men­te le ca­rat­te­ri­sti­che dell'av­ver­sa­rio e il ti­po di tra­sfer­ta com­por­te­ran­no una ri­fles­sio­ne in più sull'op­por­tu­ni­tà o me­no di schie­ra­re il tri­den­te. L'al­ter­na­ti­va è ri­por­ta­re Bo­r­ja Va­le­ro a fa­re il tre­quar­ti­sta, ma è un'op­zio­ne che in­tan­to si tra­sci­na die­tro un ri­schio: l'as­sen­za di Ba­de­lj (il croa­to sta ac­ce­le­ran­do il re­cu­pe­ro dall'in­for­tu­nio al qua­dri­ci­pi­te su­bì­to nell'ul­ti­ma d'an­da­ta, pe­rò è og­get­ti­va­men­te fuo­ri da ogni lo­gi­ca im­ma­gi­nar­lo in cam­po a Ma­ras­si) "ob­bli­ghe­reb­be" Pau­lo Sou­sa a schie­ra­re Ti­no Co­sta ac­can­to al rien­tran­te (da squa­li­fi­ca) Ve­ci­no per una cop­pia ine­di­ta e po­co af­fia­ta­ta che for­se non è il mas­si­mo del­la ga­ran­zia con­tro il Genoa. In­som­ma, se non cam­bia il mo­du­lo per svol­ta­re sul cen­tro­cam­po a tre con l'ex del­la par­ti­ta nei pan­ni del re­gi­sta, Bo­r­ja Va­le­ro me­dia­no e tri­den­te là da­van­ti è l'ipo­te­si al mo­men­to più pro­ba­bi­le.

FO­CUS SU ALONSO. Poi in teo­ria ri­ma­ne po­co al­tro da sco­pri­re nel­la Fio­ren­ti­na che sa­rà do­me­ni­ca po­me­rig­gio, seb­be­ne il grup­po sia tor­na­to ad es­se­re nu­me­ri­ca­men­te fol­to gra­zie ai nuo­vi e ad un pa­io di rien­tri. Tra que­sti, uno è il suc­ci­ta­to Ve­ci­no e l'al­tro è Alonso, ma per la cer­tez­za di ve­de­re il no­me del­lo spa­gno­lo den­tro ai con­vo­ca­ti bi­so­gna aspet­ta­re: se la pru­den­za con­si­glie­rà di po­sti­ci­pa­re il ri­tor­no al Car­pi nel tur­no in­fra­set­ti­ma­na­le di ini­zio feb­bra­io, da va sé che a si­ni­stra gio­che­rà an­co­ra Pa­squal. A de­stra Blaszc­zy­ko­w­ski chie­de stra­da a Ber­nar­de­schi, men­tre in di­fe­sa Gonzalo e Astori aspet­ta­no di sa­pe­re se il ter­zo sa­rà Ron­ca­glia o To­mo­vic.

SE­STI­NI

Bo­r­ja Va­le­ro, 31 an­ni

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.