«Gian­ni uni­co Che emo­zio­ne que­sto trion­fo»

Corriere dello Sport Stadio (Toscana) - - Il Personaggio -

Pao­lo Tra­mez­za­ni è il pri­mo as­si­sten­te di Gian­ni De Bia­si nel­la Na­zio­na­le al­ba­ne­se. Si oc­cu­pa di scou­ting a tem­po pie­no. Ci rac­con­ta la sua espe­rien­za a co­min­cia­re dal fe­no­me­no mi­gra­to­rio da an­da­re a in­ter­cet­ta­re. «Tan­ti ra­gaz­zi so­no usciti pre­sto, tra Sviz­ze­ra, Ger­ma­nia, Fran­cia, Ita­lia, Gre­cia. E ma­ga­ri gio­ca­va­no già nel­le na­zio­na­li gio­va­ni­li di que­sti Pae­si. Ab­bia­mo vi­sio­na­to dal vi­vo 154 gio­ca­to­ri in quat­tro an­ni e ne ab­bia­mo con­vo­ca­ti 65. So­no tan­ti ma era ne­ces­sa­rio un la­vo­ro co­sì per­ché la co­no­scen­za det­ta­glia­ta dei ra­gaz­zi che ve­ra­men­te avreb­be­ro po­tu­to ve­sti­re que­sta ma­glia, non la ave­va­mo». Tan­ti viag­gi, una espe­rien­za bel­lis­si­ma. «All’ini­zio le ri­spo­ste era­no più ne­ga­ti­ve che po­si­ti­ve. E’ ve­ro che ab­bia­mo per­so di­ver­si gio­ca­to­ri im­por­tan­ti, per­ché già pri­ma che ar­ri­vas­si­mo noi ave­va­no de­ci­so di gio­ca­re con al­tre ma­glie. Ma chi ha in­dos­sa­to que­sta ma­glia ha da­to tut­to al 100 per cen­to». Quat­tro an­ni me­ra­vi­glio­si. «Al pri­mo po­sto met­to la gio­ia di un popolo: tor­na­re a Ti­ra­na e ve­de­re bam­bi­ni e an­zia­ni pian­ge­re mi ha fat­to ca­pi­re che per lo­ro die­tro un ri­sul­ta­to spor­ti­vo c’era un ri­scat­to. E un’emo­zio­ne del ge­ne­re io non l’ave­vo vis­su­ta mai nean­che da cal­cia­to­re. E poi que­sti quat­tro an­ni mi han­no fat­to sco­pri­re pia­no pia­no una per­so­na splen­di­da come Gian­ni. A lui vo­glio­no be­ne tut­ti. In 30 an­ni di cal­cio è quel­lo che mi ha da­to di più».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.