Lu­ca­rel­li ne fa due e i ti­fo­si l’ac­cla­ma­no Maggio-dos­se­na ok

Gli az­zur­ri han­no chiu­so il ri­ti­ro con tre vit­to­rie su tre e quat­tro gol del li­vor­ne­se

Corriere dello Sport - - Calcio Serie A - Dall’in­via­to r.c.

RO­VE­RE­TO (TN) - E’ il li­vor­ne­se Lu­ca­rel­li a ca­sti­ga­re un Gros­se­to che pa­ga a ca­ro prez­zo qual­che sban­da­ta di­fen­si­va e che in­cro­cia sul­la sua stra­da un De Sanc­tis già in for­ma cam­pio­na­to (sa­rà Ro­sa­ti poi a su­bi­re il gol di Al­fa­ge­me ap­pe­na su­ben­tra­to). Lu­ca­rel­li strap­pa ap­plau­si a sce­na aper­ta men­tre il pub­bli­co in­to­na il suo no­me di battesimo «Cri­stia­no, Cri­stia­no».

In me­no di ven­ti­quat­tr’ore, il Na­po­li pas­sa da un av­ver­sa­rio di Le­ga Pro, il Bar­let­ta, ad uno di se­rie B, il Gros­se­to. La­scian­do­si pe­ral­tro al­le spal­le il fre­sco di Di­ma­ro, per il cal­do afo­so di Ro­ve­re­to. Tut­to cal­co­la­to. Era sta­to Maz­zar­ri a vo­le­re un ca­len­da­rio di ami­che­vo­li con un coef­fi­cien­te di dif­fi­col­tà un gra­dua­le cre­scen­do. Eb­be­ne quel­la con i to­sca­ni, che van­ta­no più o me­no gli stes­si gior­ni di pre­pa­ra­zio­ne e che han­no af­fron­ta­to già il Bo­lo­gna (scon­fit­ta per due a ze­ro), è una pro­va già piut­to­sto in­di­ca­ti­va. Maz­zar­ri lan­cia nel­la mi­schia Lu­ca­rel­li dal pri­mo mi­nu­to, in­ve­ce che Ma­sca­ra. Ma la ma­no­vra of­fen­si­va non ne ri­sen­te più di tan­to. Ne esce pe­na­liz­za­to Ham­sik men­tre sal­go­no su­gli scu­di i due ester­ni. Maggio da una par­te e Dos­se­na dall’al­tra gua­da­gna­no la li­nea di fon­do a ri­pe­ti­zio­ne. Al­me­no die­ci vol­te nel pri­mo tem­po. Con cross a vol­te ca­li­bra­ti, a vol­te no, ma sem­pre in­si­dio­si. En­tram­bi so­no già in buo­ne con­di­zio­ni. E con lo­ro Dze­mai­li che rie­sce a bril­la­re più di In­ler. Ed il Gros­se­to, pur pre­sen­tan­do una li­nea di di­fe­sa a quat­tro, va in sof­fe­ren­za sui fian­chi. All’en- ne­si­mo cam­bio di cam­po, il Na­po­li pas­sa in van­tag­gio: da Dos­se­na a Maggio, al­tro cross ed ec­co la vo­lée dell’intramontabile ed ap­plau­di­to Lu­ca­rel­li. Il Gros­se­to vie­ne fuo­ri do­po la mez­zo­ra ma è De Sanc­tis a ne­ga­re il pa­ri a Sfor­zi­ni in ben due oc­ca­sio­ni.

Nel­la ri­pre­sa, pri­ma del­la gi­ran­do­la di so­sti­tu­zio­ni, Lu­ca­rel­li ap­pro­fit­ta di una usci­ta sba­glia­ta del por­tie­re av­ver­sa­rio e lo tra­fig­ge per la se­con­da vol­ta. Ai to­sca­ni, cre­sciu­ti al­la di­stan­za, rie­sce so­lo di ac­cor­cia­re le di­stan­ze men­tre il Na­po­li chiu­de il ri­ti­ro con tre vit­to­rie su tre e quat­tro gol com­ples­si­vi del bom­ber li­vor­ne­se.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.