Ba­rça e Atle­ti­co, sfi­da sen­za fi­ne

Lot­ta­no per il ti­to­lo e in Europa si gio­ca­no l’in­gres­so in se­mi­fi­na­le

Corriere dello Sport - - Estero - Di An­drea De Pau­li

BAR­CEL­LO­NA - Vi­sto l'an­daz­zo, Real Ma­drid per­met­ten­do, ci so­no buo­ne pos­si­bi­li­tà che Ba­rça e Atle­ti­co si gio­chi­no la Li­ga nel­lo scon­tro di­ret­to fis­sa­to per l'ul­ti­ma gior­na­ta del tor­neo. Nel­le pros­si­me ven­ti­quat­tr'ore, pe­rò, le due squa­dre de­vo­no di­men­ti­car­si del cam­pio­na­to per con­cen­trar­si sull'an­da­ta dei quar­ti di Cham­pions Lea­gue, do­ve la sfi­da si ri­pro­po­ne. Scon­tro dal ri­sul­ta­to tutt'al­tro che scon­ta­to, vi­sto che i tre con­fron­ti del­la pre­sen­te tem­po­ra­da tra blau­gra­na e col­cho­ne­ros, due di Su­per­cop­pa di Spa­gna e uno di Li­ga, si so­no con­clu­si con al­tret­tan­ti pa­reg­gi. EQUI­LI­BRIO - A po­che ore dal sof­fer­to der­by strap­pa­to all'Espa­nyol gra­zie a un ri­go­re di Mes­si, i ra­gaz­zi di Ge­rar­do Mar­ti­no so­no tor­na­ti al la­vo­ro al­la cit­ta­del­la Spor­ti­va di Sant Joan De­spí. Si è ri­vi­sto l'ac­ciac­ca­to Song, men­tre l'as­sen­te dell'ul­ti­mo mi­nu­to è sta­to Pe­dro, vit­ti­ma del­la ga­stroen­te­ri­te. Un con­trat­tem­po che po­treb­be con­vin­ce­re de­fi­ni­ti­va­men­te il Ta­ta a pun­ta­re sui quat­tro cen­tro­cam­pi­sti, for­mu­la uti­liz­za­ta con suc­ces­so ne­gli ul­ti­mi big mat­ch con­tro Ci­ty e Real Ma­drid. Che la sfi­da sia di quel­le da pren­de­re con le mol­le, an­cor di più do­po il gra­ve in­for­tu­nio sof­fer­to da Víc­tor Val­dés, che sa­rà ope­ra­to og­gi ad Aug­sburg, lo ha ri­ba­di­to an­che Xa­vi, in un'in­ter­vi­sta dop­pia con il ri­va­le Ko­ke, ospi­ta­ta dai si­ti di en­tram­be i club. «So­no mol­to scor­bu­ti­ci per noi, non ci fan­no gio­ca­re e so­no bra­vi in con­tro­pie­de. Ab­bia­mo, poi, l'han­di­cap di gio­ca­re il ri­tor­no al Cal­de­rón, per cui ri­ten­go che cia­scu­na squa­dra ha il 50% di pos­si­bi­li­tà di pas­sa­re» . Giu­di­zio con­di­vi­so dal gio­va­ne col­le­ga, che ha in­di­ca­to il chia­ro obiet­ti­vo dei bian­co­ros­si al Camp Nou. «Dob­bia­mo far di tut­to per se­gna­re al­me­no un gol» . Si­meo­ne, che gui­de­rà stasera l'al­le­na­men­to di ri­fi­ni­tu­ra, ha con­vo­ca­to 20 gio­ca­to­ri. Gli uni­ci as­sen­ti so­no il pre­zio­so Raúl Gar­cía, squa­li­fi­ca­to, e l'in­for­tu­na­to Man­quil­lo.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.