C’era­va­mo tan­to odia­ti For­ti­tu­do-Sie­na, riec­co la sfi­da del­le grandi fi­na­li

I to­sca­ni ri­na­ti do­po il crac. Ef­fe sen­za Ful­tz e Gan­di­ni

Corriere di Bologna - - Sport -

Non è mai un’av­ver­sa­ria ba­na­le, quel­la Sie­na che la For­ti­tu­do non in­cro­cia dal­la fi­na­le­pro­mo­zio­ne di For­lì del 2015 e ri­tro­va og­gi in un’ami­che­vo­le un po’ par­ti­co­la­re. Un po’ per­ché si gio­ca a La Spe­zia, luo­go so­li­ta­men­te ta­glia­to fuo­ri dal basket di ver­ti­ce, ma do­ve si an­ni­da un ap­pas­sio­na­to club di ti­fo­si dell’Aqui­la che ha mol­to la­vo­ra­to per ave­re la squa­dra bian­co­blu per un’in­te­ra gior­na­ta di ap­pun­ta­men­ti va­ri in cit­tà, fi­no al­la par­ti­ta del Pa­laMa­riot­ti al­le 20,00. Poi per­ché di fron­te c’è ap­pun­to Sie­na, col suo vec­chio pre­sti­gio e con una nuo­va squa­dra pie­na di si­tua­zio­ni quan­to­me­no biz­zar­re.

In­tan­to pre­si­den­te del club (ri­fon­da­to nel 2013 dal­la ca­sa ma­dre Mens Sa­na do­po il crac di quel­lo de­gli ot­to scu­det­ti) ora è Gui­do Ba­gat­ta, no­to per­so­nag­gio ra­dio­te­le­vi­si­vo che pe­rò con­ti­nua a vi­ve­re a Mi­la­no e non si ca­pi­sce be­ne co­sa c’en­tri con Sie­na, al di là di una lon­ta­na pa­ren­te­la in cit­tà. Poi in squa­dra c’è Fe­de­ri­co Le­sti­ni, il gio­ca­to­re di cui mol­to si par­lò nel 2016 per la lun­ga que­rel­le con­tro la Fos­sa e le tur­bo­len­ze che si crea­no ad ogni suo in­cro­cio con la Ef­fe; an­che og­gi in Li­gu­ria so­no at­te­si di­ver­si ti­fo­si da Bo­lo­gna, ma la stuc­che­vo­le po­le­mi­ca do­vreb­be ave­re or­mai per­so di in­ten­si­tà. L’al­tro per­so­nag­gio quan­to­me­no cu­rio­so è De­vin Ebanks, l’ame­ri­ca­no che a Sie­na si è fat­to aspet­ta­re per­ché per par­ti­re per l’Ita­lia do­ve­va pri­ma usci­re di pri­gio­ne.

A fi­ne lu­glio il gio­ca­to­re era in­fat­ti sta­to con­dan­na­to a 30 gior­ni di ar­re­sti do­mi­ci­lia­ri per gui­da in sta­to di eb­brez­za, fat­to ac­ca­du­to nel 2015, ma ai pri­mi di ago­sto nel­la sua ca­sa in Vir­gi­nia è sta­to ef­fet­tua­to un te­st an­ti­dro­ga a sor­pre­sa, ri­sul­ta­to po­si­ti­vo al­la ma­ri­jua­na: per que­sto mo­ti­vo gli so­no sta­ti re­vo­ca­ti i do­mi­ci­lia­ri ed or­di­na­to l’ar­re­sto. La Mens Sa­na, che l’ave­va fir­ma­to da qual­che gior­no, a quel pun­to ha emes­so un du­ro co­mu­ni­ca­to per di­chia­rar­si estra­nea al­le sue vi­cen­de, mi­nac­cian­do an­che le vie le­ga­li. Poi in­ve­ce il 10 ago­sto Ebanks è tran­quil­la­men­te usci­to dal car­ce­re per tor­na­re ai do­mi­ci­lia­ri e, fi­ni­to di scon­tar­le la pe­na, ha po­tu­to ri­ti­ra­re il pas­sa­por­to e par­ti­re per l’Ita­lia, do­ve è ar­ri­va­to il 4 set­tem­bre e con i to­sca­ni ha già gio­ca­to un pa­io di ami­che­vo­li. Po­ten­zial­men­te si trat­ta di un crack, spe­cie per l’A2: sta­tu­ra da cen­tro ma mo­vi­men­ti

Tan­ti an­ni fa Ca­pi­tan Man­ci­nel­li con­tro Sto­ne­rook, ban­die­ra del­la vec­chia Sie­na

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.