Coppia PERCHÉ LE PER­SO­NE SPARISCONO?

Cosmopolitan (Italy) - - Youniverse -

Il gho­sting è una del­le mos­se più pi­gre e spie­ta­te nel gio­co del da­ting. Ogni vol­ta che qual­cu­no sva­ni­sce nell’ete­re, di­ser­tan­do una re­la­zio­ne di fre­sca da­ta senza nem­me­no la cor­te­sia di un “ar­ri­ve­der­ci e gra­zie”, la­scia l’al­tra per­so­na nel­la con­fu­sio­ne più to­ta­le. Ma che sen­so ha? Se­con­do gli esper­ti è un mo­do per non do­ver af­fron­ta­re emo­zio­ni di­stur­ban­ti o di­scor­si dif­fi­ci­li ed è la tat­ti­ca più comoda per evi­ta­re esa­mi di co­scien­za e am­mis­sio­ni di col­pa. Se un ra­gaz­zo si sta di­le­guan­do, in­ve­ce di scri­ver­gli “Be’, si può sapere che fi­ne hai fatto, ti han­no ra­pi­to gli alie­ni???”, man­da­gli un mes­sag­gio pa­ca­to lu­ne­dì mat­ti­na, ti­po “Ciao, com’è andato il tuo wee­kend?”, sug­ge­ri­sce Lau­rie Da­vis Ed­wards, fon­da­tri­ce di eF­lirt e au­tri­ce di Lo­ve @ Fir­st Click ( ama­zon.it). «È im­por­tan­te non ag­gre­dir­lo con ri­chie­ste di spie­ga­zio­ni», sot­to­li­nea. «Po­treb­be­ro es­ser­ci mille mo­ti­vi per cui non si è fatto sen­ti­re. E in ogni ca­so, ot­ter­re­sti so­lo di al­lon­ta­nar­lo di più». Se an­co­ra tut­to ta­ce, la­scia­gli una set­ti­ma­na di tem­po, poi con­ce­di­ti un ul­ti­mo mes­sag­gio (di te­sto o vo­ca­le, a tua scelta) in cui espo­ni in mo­do ar­ti­co­la­to il tuo pun­to di vi­sta, poi fa­gli tan­ti au­gu­ri, pre­mi in­vio e met­ti­ci una pie­tra so­pra. «E ri­cor­da­ti: il più del­le vol­te, se qual­cu­no si dà al­la fu­ga non è perché tu hai qual­co­sa che non va, è lui che ha qual­che problema», con­clu­de Ed­wards.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.