L’an­go­lo dei pic­co­li

Dolci & Co - - SOMMARIO -

De­li­zio­se idee che han­no il cioc­co­la­to co­me pro­ta­go­ni­sta.

Flan per la non­na, crê­pes per la mam­ma, pra­li­ne per il pa­pà e lec­ca-lec­ca per gli ami­ci. De­li­zio­se idee che han­no il cioc­co­la­to co­me pro­ta­go­ni­sta per­ché, in que­ste fe­ste na­ta­li­zie, ognu­no ab­bia il pro­prio dol­ce.

Mol­ti se­co­li fa, i Ma­ya ri­ser­va­va­no il con­su­mo del cioc­co­la­to esclu­si­va­men­te ai re e ai mem­bri del­le fa­mi­glie no­bi­li. Que­sta sin­go­la­re pre­pa­ra­zio­ne ama­ra, a vol­te aro­ma­tiz­za­ta con chi­li pic- can­te, era in­fat­ti dav­ve­ro dif­fi­ci­le da tro­va­re, qua­si im­pos­si­bi­le, per cui il suo con­su­mo si è dif­fu­so so­lo in tempi più re­cen­ti. Cioc­co­la­to bian­co, fon­den­te o al lat­te, con frut­ta sec­ca, va­ni­glia o li­quo­re, in pol­ve­re, li­qui­do, in con­fet- ti o pra­li­ne… og­gi la scel­ta è am­pia e rie­sce a sod­di­sfa­re i gu­sti di ognu­no, vi­sto che so­no ben po­che le per­so­ne che non lo ap­prez­za­no. Il cioc­co­la­to è cer­to la me­ren­da più ama­ta dai bam­bi­ni di tut­te le ge­ne­ra­zio­ni e, nel­le sue for­me più raf­fi­na­te e de­li­ca­te, è una gran­de ten­ta­zio­ne an­che per gli adul­ti. Pub­bli­ciz­za­to co­me un “pia­ce­re proi­bi­to”, in que­ste pa­gi­ne, al con­tra­rio, è pro­ta­go­ni­sta di cin­que ri­cet­te mol­to di­ver­se tra lo­ro, in mo­do che tut­ti pos­sa­no gu­star­lo.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.