NUO­VE SPI­DER: MAZ­DA MX5

Dove - - Auto Grandi Viaggi -

Maz­da Mx5 è un gio­cat­to­lo, una road­ster emo­zio­nan­te che non co­strin­ge a dis­san­guar­si per ac­qui­star­la. Una vol­ta le pic­co­le spi­der era­no il pre­mio am­bi­to dai neo­di­plo­ma­ti, co­me l’Al­fa Ro­meo Duet­to gui­da­ta da Du­stin Hof­f­man in IlLau­rea­to. Al­la quar­ta ge­ne­ra­zio­ne, Mx5 è an­co­ra più pic­co­la (398 cm) e più leg­ge­ra che in pas­sa­to. Ma è più mu­sco­lo­sa, più atle­ti­ca, più ma­schia. Mi­ni­ma­li­sti i fa­ri an­te­rio­ri, qua­si a ri­cor­da­re che nel­la pri­ma ver­sio­ne era­no a scom­par­sa, clas­si­ca la gran­de boc­ca e la spes­sa cor­ni­ce cro­ma­ta che de­li­mi­ta il pa­ra­brez­za. Gli in­ge­gne­ri giap­po­ne­si (han­no la­vo­ra­to a stret­to con­tat­to con quel­li del­la Fiat, che svi­lup­pa­no pa­ral­le­la­men­te una sco­per­ta a due po­sti, l’ere­de del­la Bar­chet­ta), han­no rea­liz­za­to una spi­der di­ver­ten­te e si­cu­ra. Il lay­out ri­ma­ne quel­lo clas­si­co, mo­to­re an­te­rio­re cen­tra­le (a ben­zi­na 1.5 e 2.0 litri di cilindrata), tra­zio­ne po­ste­rio­re, te­la­io a tra­ve, so­spen­sio­ni a qua­dri­la­te­ro da­van­ti, mul­ti­link die­tro. Il bau­le, cir­ca 150 litri, ser­ve per le 48 ore di un wee­kend, la ca­po­te in te­la highte­ch con­sen­te l’uso in tut­te le sta­gio­ni. Il de­but­to è pre­vi­sto in primavera. Una Mx5 ben equi­pag­gia­ta co­ste­rà sui 30 mi­la eu­ro.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.