IL SAN­DA­LO NON È UNA CIA­BAT­TA

Dove - - Fashion Spy -

Il lun­go di­bat­ti­to sul san­da­lo sì san­da­lo no, fi­ni­sce qui. La moda ha sdo­ga­na­to il san­da­lo da uo­mo e ha tra­sfor­ma­to quel­lo che i più ré­tro chia­ma­va­no cia­bat­ta in una cal­za­tu­ra sen­za li­mi­ti di uti­liz­zo: in cit­tà o fuo­ri, con l’abi­to o con i ber­mu­da, per la spiag­gia o per la se­ra. So­no com­pa­ti­bi­li sia con le pas­se­rel­le sia con le stra­de, gli uf­fi­ci, le sdra­io e le to­va­glie ele­gan­ti dei ri­sto­ran­ti. Pra­da in­cro­cia le stri­sce di cuo­io che sem­bra­no trat­te­nu­te dai bloc­chi di co­lo­re, Fen­di li di­se­gna con le fa­sce in­trec­cia­te di pel­le blu Klein, Car Shoe li con­ta­mi­na con il can­vas in ca­mou­fla­ge mi­li­ta­re, N.21 in­trec­cia fa­sce a qua­dret­ti di Vi­chy.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.