A Te­ne­ri­fe tra pa­ra­pen­dio e moto d’ac­qua

Dove - - Una Volta Nella Vita -

la più gran­de e di­na­mi­ca del­le iso­le Ca­na­rie, che re­ga­la gior­na­te di sole tut­to l’an­no, di­sta so­lo 300 chi­lo­me­tri dall’Afri­ca. la mi­tez­za del suo cli­ma, con una me­dia di 24 gra­di du­ran­te l’in­ver­no, ha por­ta­to a un’im­pen­na­ta del­le pre­sen­ze e Te­ne­ri­fe si è at­trez­za­ta sem­pre di più per ac­co­glie­re tu­ri­sti con esi­gen­ze spe­cia­li. Non ci si è li­mi­ta­ti pe­rò a eli­mi­na­re le bar­rie­re ar­chi­tet­to­ni­che da­gli ho­tel: si of­fre alle persone con di­sa­bi­li­tà una va­can­za ric­ca di pos­si­bi­li­tà. A par­ti­re dal­la frui­zio­ne del­le spiagge. Ce ne so­no mol­te, spe­cial­men­te nel sud, co­me la Pla­ya de las Vi­stas o del Dun­que, do­ta­te di stam­pel­le per la sab­bia, di se­die a ro­tel­le in pla­sti­ca per en­tra­re in ac­qua, di ram­pe in legno che consentono alle car­roz­zi­ne di muo­ver­si age­vol­men­te, di spo­glia­toi di am­pie di­men­sio­ni. so­no fa­vo­ri­ti an­che gli sport. A Puer­to Co­lon, la Po­wer Jet ski & Boat no­leg­gia moto d’ac­qua con un’as­si­sten­za spe­ci­fi­ca per chi ha pro­ble­mi mo­to­ri. Chi in­ve­ce pre­fe­ri­sce il bri­vi­do del vo­lo può ri­vol­ger­si alla Fly2Fun: gli istrut­to­ri, qua­si tut­ti ita­lia­ni, sem­pre pre­sen­ti nel pa­ra­pen­dio in tan­dem, han­no im­bra­ga­tu­re spe­ci­fi­che per le persone che non deam­bu­la­no o han­no pro­te­si agli ar­ti. il vo­lo, che du­ra cir­ca un’ora, sor­vo­la la ver­deg­gian­te valle dell’Oro­ta­va e pre­ve­de l’at­ter­rag­gio sul­la spiag­gia di san­ta Cruz. la par­ten­za è da Iza­na, nel cuo­re del Par­co Na­zio­na­le del Tei­de, pa­tri­mo­nio dell’uma­ni­tà. un pae­sag­gio straor­di­na­rio, ce­sel­la­to dal­la la­va pie­tri­fi­ca­ta, su cui do­mi­na il pic­co del Tei­de che, con i suoi 3.718 me­tri, è il più al­to del­la spagna. Per os­ser­var­lo da vi­ci­no si può pren­de­re la te­le­fe­ri­ca, ac­ces­si­bi­le ai di­sa­bi­li, co­sì co­me i due cen­tri per vi­si­ta­to­ri che di­spon­go­no an­che di ba­gni adat­ta­ti. Va­le la pe­na di pren­der­si un po’ di tempo per go­der­si tut­ti i colori del par­co: il ne­ro re­si­duo dell’in­ten­sa at­ti­vi­tà vul­ca­ni­ca, il ros­so del ta­ji­na­ste, ar­bu­sto dal­la ti­pi­ca for­ma a lan­cia che può rag­giun­ge­re an­che i 2 me­tri d’al­tez­za. e poi il ver­de az­zur­ro de­gli azu­le­jos, for­ma­zio­ni la­vi­che che per la pre­sen­za di os­si­do di fer­ro as­su­mo­no que­sta in­ten­sa co­lo­ra­zio­ne. In­di­riz­zi utili: spain.in­fo/it/espa­na-pa­ra.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.