Ca­la­mian: pa­ra­di­so sub

Dove - - Filippine -

Le sor­pre­se a Pa­la­wan non fi­ni­sco­no mai. An­co­ra più a nord, ol­tre l'ar­ci­pe­la­go di Ba­cuit, gli aman­ti dell'avventura si pos­so­no per­de­re tra le iso­le Ca­la­mian, una man­cia­ta di ter­re emer­se co­ro­na­te da pic­co­le ba­ie di sab­bia. Un’ul­ti­ma fron­tie­ra in un an­go­lo già lon­ta­no da tut­to. Co­ron To­wn, la cit­ta­di­na sull'iso­la prin­ci­pa­le di Bu­suan­ga, si rag­giun­ge in bar­ca da El Ni­do. Da qui, con le ban­g­ka, ci si per­de tra le tor­men­ta­te in­se­na­tu­re che na­scon­do­no so­li­ta­rie ca­let­te. È il pa­ra­di­so del­lo snor­ke­ling, con in­fi­ni­ti av­vi­sta­men­ti di ban­chi di pe­sci co­lo­ra­ti. Ma, so­prat­tut­to, è la de­sti­na­zio­ne per­fet­ta per gli aman­ti del­le im­mer­sio­ni. Ada­gia­te sui fon­da­li si tro­va­no più di 20 na­vi del­la ma­ri­na mi­li­ta­re giap­po­ne­se, af­fon­da­te da­gli ae­rei sta­tu­ni­ten­si il 24 set­tem­bre 1944. Una tra­ge­dia del ma­re che og­gi, a di­stan­za di an­ni, si può im­ma­gi­na­re e ri­vi­ve­re esplo­ran­do i re­lit­ti som­mer­si. Al­cu­ni so­no rag­giun­gi­bi­li so­lo da esper­ti, al­tri so­no a pro­fon­di­tà fa­cil­men­te ac­ces­si­bi­li. Co­me la Lu­song, ap­pe­na sot­to il fi­lo dell'ac­qua, che si può scor­ge­re an­che so­lo con ma­sche­ra e boc­ca­glio.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.