Sof­fio di vi­ta

Dove - - Sardegna -

Sem­bra qua­si di ve­der­li, Elias e Vio­let­ta, sot­to i ra­mi dei fi­cus ma­gno­lia nei Giar­di­ni Pub­bli­ci di Ca­glia­ri. O in au­to, nel tra­git­to tra via Giu­di­ce Ma­ria­no e la ca­sa di lei, all'om­bra del­le pa­laz­zi­ne an­ni Ses­san­ta. C’è la Sar­de­gna tra le pa­gi­ne de Il­ven­to non­lo­puoi­fer­ma­re, il nuo­vo ro­man­zo di El­vi­ra Ser­ra (ed. Riz­zo­li, 288 pa­gi­ne, 19 €). La gior­na­li­sta del Cor­rie­re­del­laSe­ra, nuo­re­se di na­sci­ta, ha am­bien­ta­to buo­na par­te del suo se­con­do li­bro (nel 2014 ha pub­bli­ca­to L’al­tra,Mon­da­do­ri) a Ca­glia­ri, tra le stra­de, le piaz­ze che l’han­no ac­col­ta quan­do stu­dia­va fi­lo­so­fia all’uni­ver­si­tà. Una Sar­de­gna che ac­com­pa­gna il let­to­re – e all’au­tri­ce va il me­ri­to di sa­per de­scri­ve­re la sua ter­ra sen­za or­pel­li, ma con cu­ra per i det­ta­gli - men­tre vie­ne rac­con­ta­ta la sto­ria di Elias, stu­den­te che, do­po aver pro­vo­ca­to un'in­vo­lon­ta­ria tra­ge­dia ca­de nel ba­ra­tro del­la di­spe­ra­zio­ne per due an­ni, ri­fiu­tan­do di far pa­ce con il mon­do e con se stes­so. Poi la len­ta, co­rag­gio­sa ri­na­sci­ta, la con­sa­pe­vo­lez­za che “il ven­to non lo puoi fer­ma­re”. La Sar­de­gna, per˜, • sem­pre l“, pun­to di par­ten­za e di ri­tor­no nel viag­gio di una vi­ta. Lì do­ve c’è Vio­let­ta e quell’in­con­fon­di­bi­le ru­mo­re del ma­re.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.