Oro­sco­po

È co­me quan­do com­pria­mo qual­co­sa di mol­to co­sto­so e mol­to sba­glia­to. Lo pro­via­mo e non ci do­na. Non sia­te trop­po du­re...

ELLE (Italy) - - News -

Per lei

A tut­te ca­pi­ta pri­ma o poi di com­pra­re qual­co­sa di co­sto­so, al­la mo­da e sba­glia­to: quan­do lo pro­va­te, non vi fa sen­ti­re co­sì bel­le; vi vie­ne solo vo­glia di to­glier­lo. Ora vi sta suc­ce­den­do una co­sa si­mi­le, ma ri­guar­da il vo­stro sti­le di vi­ta ge­ne­ra­le. Non sia­te trop­po du­re con voi stes­se: ave­te ab­ban­do­na­to la vo­stra vec­chia vi­ta e sta­te solo cer­can­do un nuovo mo­do di espri­mer­vi. ARIETE 21 mar-20 apr

Per mol­ti mo­ti­vi, que­sto è il mi­glior me­se de­gli ul­ti­mi tem­pi. Ave­te ben in men­te gli obiet­ti­vi e sa­pe­te di po­ter­li rag­giun­ge­re, ami­che e col­le­ghe vi in­co­rag­gia­no e le difficoltà che vi osta­co­la­va­no son sva­ni­te. L’uni­co pro­ble­ma: voi e il vo­stro part­ner non ave­te la stes­sa vi­sio­ne del fu­tu­ro in­sie­me. Tran­quil­le, nel gi­ro di qual­che set­ti­ma­na ag­giu­ste­re­te an­che quel­lo.

TO­RO 21 apr-20 mag

Sie­te sul­la di­fen­si­va. Al la­vo­ro, una di­scus­sio­ne con un su­pe­rio­re non può che an­da­re in un cer­to mo­do: ve ne fa­re­te una ra­gio­ne. Al­lo stes­so tem­po, il vo­stro part­ner pre­me per por­ta­re la re­la­zio­ne in una di­re­zio­ne che non vi pia­ce; quin­di, an­co­ra una vol­ta, vi im­pun­ta­te e cer­ca­te di im­pe­dir­lo. In real­tà, le al­ter­na­ti­ve so­no me­glio di quel che pen­sia­te.

GE­MEL­LI 21 mag-21 giu

Pri­ma era­va­te trop­po im­pe­gna­te a ri­sol­ve­re le vo­stre cri­si la­vo­ra­ti­ve per pen­sa­re a nuo­ve re­la­zio­ni; se vi si chie­de­va un ap­pun­ta­men­to, in­ven­ta­va­te scu­se. Ora ave­te me­no pres­sio­ni e più tem­po. Sen­ti­te che il mo­men­to ro­man­ti­co sia pas­sa­to? Non del tut­to, ma se pri­ma era spon­ta­neo, ora sem­bra più for­za­to. Con­ti­nua­te a cre­der­ci e an­drà tut­to be­ne.

CAN­CRO 22 giu-22 lug

A vol­te un pic­co­lo suc­ces­so non ba­sta. Vi con­ti­nua­te a ri­pe­te­re che non do­vre­ste la­men­tar­vi, che ave­te la­vo­ra­to be­ne; ma sa­pe­te di me­ri­ta­re di più. Pas­sa­te set­ti­ma­ne a ri­mu­gi­na­re, fin­ché, spin­te dal­la spe­ran­za e con una sen­sa­zio­ne di pe­san­tez­za nel cuo­re, de­ci­de­te di ri­co­min­cia­re da ca­po, ver­so una sor­pren­den­te di­re­zio­ne.

LEO­NE 23 lug-23 ago

No­no­stan­te vi rie­sca me­glio la­vo­ra­re da so­le, sa­pe­te ri­co­no­sce­re quan­do un im­pe­gno è eccessivo per le vo­stre forze. Que­sto me­se, tro­va­te aiu­to in qual­cu­no con cui, in ge­ne­re, fa­te un buon la­vo­ro di squa­dra. Ini­zia­te a vi­ve­re dei bei mo­men­ti, pie­ni di ri­sa­te, fin­ché la fi­ne di ot­to­bre vi ri­cor­da le vo­stre re­spon­sa­bi­li­tà. Di­ver­ti­te­vi fin­ché po­te­te.

VER­GI­NE 24 ago-22 set

Il tem­po sta pas­san­do ve­lo­ce­men­te, e voi de­si­de­ra­te te­ne­re il pas­so. Ogni osta­co­lo lo su­pe­ra­te il pri­ma pos­si­bi­le. Ma il fat­to che ogni pro­ble­ma ri­sol­to ne por­ti uno più grande vi in­fa­sti­di­sce. Que­sta si­tua­zio­ne vi por­te­rà via tem­po ed ener­gia, fin­ché non ca­pi­re­te che ave­te bi­so­gno di fer­mar­vi un at­ti­mo e ri­flet­te­re. Fa­te­lo.

SCORPIONE 23 ott-22 nov

Alcuni mo­men­ti so­no co­sì per­fet­ti pro­prio per­ché de­sti­na­ti a fi­ni­re. Per voi, uno di que­sti mo­men­ti sta sva­nen­do pro­prio ora, ma non vo­le­te che fi­ni­sca e cer­ca­te di far­lo du­ra­re an­co­ra un po’. Va be­ne co­sì, ma l’im­por­tan­te è che vi ren­dia­te con­to di non po­ter­lo vi­ve­re per sem­pre. Il fu­tu­ro vi chia­ma, e do­ve­te an­da­re avan­ti. Non tar­da­te trop­po.

SAGITTARIO 23 nov-21 dic

Do­po un an­no cao­ti­co, le pros­si­me set­ti­ma­ne sa­ran­no un’oa­si di cal­ma. Po­te­te ri­las­sar­vi e aspet­ta­re o far­vi pren­de­re dall’an­sia del cam­bia­men­to. Pro­ba­bil­men­te po­te­te già in­tra­ve­de­re se­gna­li e pro­mes­se, ma nul­la di con­cre­to. La­scia­te tem­po al tem­po, e non fa­te­vi pren­de­re dal­la fret­ta se non vi sen­ti­te pron­te. Aspet­ta­te.

CA­PRI­COR­NO 22 dic-20 gen

Da un po’ di tem­po, la vo­stra vi­ta per­cor­re due stra­de con­tem­po­ra­nea­men­te. Di quel­la do­ve sie­te ora ave­te ben chia­ra la me­ta, e sta­te la­vo­ran­do per rag­giun­ger­la. Dell’al­tra spes­so vi di­men­ti­ca­te, ma sap­pia­te che è lì. Se vo­le­ste, po­tre­ste pas­sa­re da una all’al­tra quan­do vo­le­te. Non sie­te ob­bli­ga­te, ma, nel ca­so, la pos­si­bi­li­tà c’è.

ACQUARIO 21 gen-19 feb

Ri­co­min­cia­te a sen­ti­re l’ener­gia e l’am­bi­zio­ne che era­no un po’ sva­ni­te. È il mo­men­to di in­si­ste­re. Voi che ten­de­te a rom­pe­re col pas­sa­to e a sce­glie­re il nuovo, do­vre­ste te­ne­re pre­sen­te quan­to suc­ces­so: ri­tor­na­te nel ruo­lo che vi è più con­ge­nia­le. Non la­scia­te che sia­no que­sti ta­len­ti na­tu­ra­li a de­fi­nir­vi. Ma per il mo­men­to so­no un be­ne, sfrut­ta­te­li.

PE­SCI 20 feb-20 mar

Non ave­re al­ter­na­ti­ve o vie d’usci­ta vi ren­de ner­vo­se; al­lo stes­so tem­po, pe­rò, se te­ne­te aper­te più stra­de non riu­sci­te a pren­de­re al­cu­na de­ci­sio­ne. Nel­le pros­si­me set­ti­ma­ne, le op­por­tu­ni­tà si ri­dur­ran­no a due, che per voi è un buon ri­sul­ta­to. Del­le due, una sa­rà fa­ci­le e ac­co­glien­te, l’al­tra un po’ me­no. De­ci­sio­ne pre­sa.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.