Si può mo­ri­re di la­vo­ro?

Focus D&R - - Economia -

Sì. Si trat­ta del­la sin­dro­me ka­ro­shi, cioè del su­per­la­vo­ro, che in Giap­po­ne è di­ven­ta­ta un’emer­gen­za so­cia­le. Lo scor­so an­no nel Pae­se del Sol Le­van­te cir­ca 200 per­so­ne si so­no sui­ci­da­te per que­sto mo­ti­vo, men­tre al­tri de­ces­si, clas­si­fi­ca­ti uf­fi­cial­men­te co­me ka­ro­shi, so­no sta­ti pro­vo­ca­ti da at­tac­chi car­dia­ci e ic­tus. A vol­te, i rit­mi di la­vo­ro nip­po­ni­ci ar­ri­va­no a sfio­ra­re le 100 ore a set­ti­ma­na. Il go­ver­no ha quin­di im­po­sto a tut­te le azien­de di chiu­de­re al­le 15 l’ul­ti­mo ve­ner­dì del me­se: da un son­dag­gio su 1.603 la­vo­ra­to­ri è emer­so pe­rò che so­lo il 3,4% di que­sti ri­te­ne­va che i ca­pi gli avreb­be­ro da­to il per­mes­so usci­re dall’uf­fi­cio a quell’ora. Il fe­no­me­no è dif­fu­so an­che in Co­rea del Sud, do­ve vie­ne chia­ma­to gwaro­sa, e in Ci­na: qui il sui­ci­dio in­dot­to da su­per­la­vo­ro è det­to guo­lao­si.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.