PA­NO­RA­MI DA SEN­TI­RE

Dal­le du­ne che suo­na­no al­la mu­si­ca da ca­ver­na. Viag­gio tra i luo­ghi “so­no­ri” più sin­go­la­ri.

Focus (Italy) - - La Buona Notizia -

Dal­le du­ne che suo­na­no al­la mu­si­ca da ca­ver­na.

RI­LAS­SAN­TE (E UTI­LE)

IL LUO­GO: Jö­kul­sár­lón, Islan­da; è un la­go in cui gal­leg­gia­no ice­berg di di­ver­se gran­dez­ze, che si stac­ca­no dal fron­te del ghiac­cia­io Breiða­mer­ku­r­jö­kull. IL SUO­NO: scric­chio­lio de­gli ice­berg, scia­bor­dio dell’ac­qua con­tro i ghiac­ci. IL FE­NO­ME­NO: qui si sen­te un ve­ro spet­ta­co­lo so­no­ro, con i cre­pi­tii del ghiac­cio che si spez­za e si gi­ra in ac­qua; la ca­du­ta di gran­di bloc­chi dal ghiac­cia­io sem­bra in­ve­ce un rombo. E que­st’ul­ti­mo suo­no po­treb­be an­che es­se­re uti­le per stu­dia­re i cam­bi cli­ma­ti­ci: un team ha in­fat­ti pro­va­to a re­gi­stra­re i ru­mo­ri del di­stac­co de­gli ice­berg dai ghiac­ciai, co­me me­to­do per cal­co­la­re quan­to ghiac­cio “per­do­no”.

CON­CER­TO GEOLOGICO

IL LUO­GO: Lu­ray Ca­verns, Usa; in que­ste grot­te si tro­va il Great Sta­la­c­pi­pe Or­gan, idea­to dal ma­te­ma­ti­co Le­land Sprin­kle. È un li­to­fo­no, stru­men­to a per­cus­sio­ne che usa pie­tre per pro­dur­re i suo­ni: in que­sto ca­so, 37 sta­lat­ti­ti. IL SUO­NO: da Cho­pin a Hän­del, si può ese­gui­re ogni mu­si­ca con le sta­lat­ti­ti, di­stri­bui­te su 14.000 m2, nel­le grot­te. IL FE­NO­ME­NO: le sta­lat­ti­ti, se­le­zio­na­te per pro­dur­re spe­ci­fi­che no­te e un po’ li­ma­te, so­no per­cos­se da mar­tel­let­ti azio­na­ti da una ta­stie­ra. Lo stru­men­to è chia­ma­to “or­ga­no” per la so­mi­glian­za del­le sta­lat­ti­ti con le can­ne.

In una grot­ta, c’è un “or­ga­no” di sta­lat­ti­ti: il più gran­de stru­men­to mu­si­ca­le del mon­do

LA SAB­BIA CHE CANTA

IL LUO­GO: Ming­sha Shan, Ci­na; que­ste du­ne ge­ne­ra­no un ru­mo­re mol­to for­te, che si può sen­ti­re an­che a di­stan­za.

IL SUO­NO: un ron­zio, pa­ra­go­na­to a un ae­reo, a un tuono, a una mu­si­ca...

IL FE­NO­ME­NO: il suo­no è cau­sa­to dal­la “va­lan­ga” dei gra­nel­li di sab­bia: per da­re il via al con­cer­to, quin­di, ba­sta il ven­to o... che qual­cu­no si fac­cia sci­vo­la­re su un ver­san­te. Ci so­no una tren­ti­na di “du­ne rom­ban­ti” nel mon­do, e pos­so­no pro­dur­re di­ver­si to­ni e suo­ni: ciò può di­pen­de­re dal­la mi­su­ra dei gra­ni di sab­bia, o dal ti­po di on­de so­no­re, che si pro­pa­ga­no ne­gli stra­ti su­per­fi­cia­li o all’in­ter­no del­la du­na.

QUI SI SEN­TE TUT­TO

IL LUO­GO: Orec­chio di Dio­ni­sio, Si­ra­cu­sa; è una grot­ta ar­ti­fi­cia­le sca­va­ta nel cal­ca­re, con un an­da­men­to a S. IL SUO­NO: ru­mo­ri pro­dot­ti e pa­ro­le det­te nel­la grot­ta si sen­to­no a di­stan­za. IL FE­NO­ME­NO: la leg­gen­da nar­ra che il ti­ran­no Dio­ni­sio (430-367 a.C.) ne sfrut­tas­se le pro­prie­tà per ascol­ta­re co­sa di­ce­va­no i pri­gio­nie­ri lì rin­chiu­si, stan­do in un cu­ni­co­lo che si af­fac­cia sul­la par­te fi­na­le del­la grot­ta, a 30 me­tri di al­tez­za. Con va­ri te­st, Gi­no Ian­na­ce dell’Uni­ver­si­tà de­gli Stu­di del­la Cam­pa­nia ha ve­ri­fi­ca­to che in ef­fet­ti dal “tun­nel” si può ca­pi­re buo­na par­te del­le pa­ro­le di chi sta nel­la par­te cen­tra­le del­la grot­ta.

L’ex ba­se di Teu­fel­sberg non ser­ve più per spia­re: è co­per­ta di graf­fi­ti e si vi­si­ta

LA CUPOLA DEI SUSSURRI

IL LUO­GO: la cupola pro­tet­ti­va per le an­ten­ne, sul­la tor­re dell’ex ba­se di ascol­to Usa di Teu­fel­sberg, Ber­li­no. IL SUO­NO: di­ver­si ef­fet­ti, dal ri­ver­be­ro dei suo­ni al “rim­bal­zo” dei sussurri. IL FE­NO­ME­NO: met­ten­do­si al cen­tro e bat­ten­do le ma­ni, per esem­pio, si no­ta il ri­ver­be­ro, l’ef­fet­to di per­si­sten­za di un suo­no emes­so (do­vu­to al­la ri­fles­sio­ne dell’on­da so­no­ra). Stan­do ac­can­to al­la pa­re­te e sus­sur­ran­do, una per­so­na al­la par­te op­po­sta del­la cupola può sen­ti­re le pa­ro­le. Sem­pre al­la pa­re­te, se in­ve­ce si fa un for­te ru­mo­re lo si può sen­ti­re ri­pe­tu­to, per­ché fa più vol­te il “gi­ro” del­la cupola.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.