Geniale! L’ho sco­per­to per ca­so

A vol­te la scienza avan­za in mo­di im­pre­ve­di­bi­li. Co­me con il bru­co man­gia­pla­sti­ca!

Focus Junior - - SCIENZA - Te­sti di Do­na­to Ra­ma­ni

Li pos­sia­mo qua­si sen­ti­re: so­no gli “èu­re­ka” (“ho tro­va­to”, in gre­co) di scien­zia­ti e per­so­ne co­mu­ni che un gior­no, per ca­so, han­no sco­per­to qual­co­sa di ina­spet­ta­to. Co­me è ca­pi­ta­to a Fe­de­ri­ca Ber­toc­chi­ni, bio­lo­ga ita­lia­na che la­vo­ra all’isti­tu­to di bio­me­di­ci­na di Can­ta­bria (Spa­gna). Po­che set­ti­ma­ne fa, ha pub­bli­ca­to su un’au­to­re­vo­le ri­vi­sta scien­ti­fi­ca la sua sco­per­ta ca­sua­le. Fe­de­ri­ca, in­fat­ti, è un’ap­pas­sio­na­ta api­col­tri­ce e, pu­len­do gli al­vea­ri dal­le lar­ve che vi si era­no rin­ta­na­te, le ha mes­se in

un sac­chet­to di plastica. Ore do­po, si è ac­cor­ta che era tut­to bu­che­rel­la­to. «Le lar­ve si era­no man­gia­te di gran gu­sto il po­lie­ti­le­ne di cui è fat­ta la plastica!», rac­con­ta Fe­de­ri­ca. «An­che se da sem­pre pen­so che esi­sta un mo­do na­tu­ra­le per eli­mi­na­re que­sto ma­te­ria­le che fa co­sì ma­le all’am­bien­te, è sta­to per ca­so che l’ho sco­per­to!». Il bru­co in que­stio­ne è la tar­ma del­la ce­ra (Gal­le­ria mel­lo­nel­la) e ci vor­ran­no an­ni per ca­pi­re il pro­ces­so chi­mi­co gra­zie al qua­le dis­sol­ve la plastica. «In­tan­to, pe­rò, ab­bia­mo com­piu­to un pas­so im­por­tan­te», con­ti­nua la bio­lo­ga.

Dal­la pe­ni­cil­li­na ai ghiac­cio­li, so­no tan­te le sco­per­te fon­da­men­ta­li, fat­te per ca­so, (al­cu­ne, tra le più fa­mo­se, ve le rac­con­tia­mo nel ri­qua­dro del­la pros­si­ma pa­gi­na). Tra le più cu­rio­se (e re­cen­ti), c’è quel­la fat­ta l’an­no scor­so dal bio­lo­go Car­los Ja­red nel­la giun­ga bra­si­lia­na. Do­po aver rac­col­to una pic­co­la ra­na del­la spe­cie Co­ry­tho­man­tis gree­nin­gi,

ha av­ver­ti­to un do­lo­re ter­ri­bi­le: la ra­na l’ave­va pun­to sul brac­cio con gli acu­lei che ha sul­la te­sta. Il ve­le­no che gli ha ino­cu­la­to è più po­ten­te di quel­lo del­la ja­ra­ra­ca (Bo­th­rops ja­ra­ra­ca), una te­mi­bi­le vi­pe­ra bra­si­lia­na. Per for­tu­na, Ja­red si è sal­va­to e ha po­tu­to, co­sì, rac­con­ta­re al mon­do la sua do­lo­ro­sa sco­per­ta!

In Te­xas (Usa), nel 2016, al­cu­ni ri­cer­ca­to­ri del­la Ri­ce Uni­ver­si­ty si so­no in­ve­ce ac­cor­ti che una le­ga di ti­ta­nio e oro, di cui stu­dia­va­no le pro­prie­tà ma­gne­ti­che, era du­ris­si­ma: quat­tro vol­te più du­ra del ti­ta­nio pu­ro (che è già du­ris­si­mo) e del­la mag­gior par­te de­gli al­tri me­tal­li. Ora stan­no cer­can­do il mo­do di sfrut­ta­re que­sta ina­spet­ta­ta ca­rat­te­ri­sti­ca. Di esem­pi ce ne so­no mol­ti al­tri, ma non bi­so­gna pen­sa­re che ba­sti so­lo il ca­so. «Per fa­re una sco­per­ta ci vuo­le sì for­tu­na», con­ti­nua Fe­de­ri­ca, «ma si de­ve an­che sa­per os­ser­va­re, guar­da­re le co­se sen­za pa­ra­oc­chi e non smettere di por­si domande da­van­ti a ciò che ci cir­con­da». È so­lo co­sì che un fat­to stra­no, un even­to ina­spet­ta­to e an­che un pic­co­lo in­ci­den­te o un er­ro­re, po­tran­no tra­sfor­mar­si in qual­co­sa di spe­cia­le.

DAL­LE API AL­LA PLASTICA. Fe­de­ri­ca Ber­toc­chi­ni (so­pra) è la bio­lo­ga ita­lia­na che, lo scor­so apri­le, ha an­nun­cia­to di ave­re sco­per­to dei bru­chi ca­pa­ci di man­gia­re e di­sgre­ga­re la plastica. GNAM GNAM! Le lar­ve di tar­ma del­la ce­ra so­no dan­no­se per­ché ghiot­te dei fa­vi in cui le api met­to­no il mie­le. Ades­so si sa che que­sti bru­chi so­no ghiot­ti an­che del po­lie­ti­le­ne dei sac­chet­ti di plastica.

 CAR­BU­RAN­TE! Ne­gli Usa, Adam Ron­di­no­ne e il suo team, du­ran­te un espe­ri­men­to, mi­schian­do ac­qua, ani­dri­de car­bo­ni­ca e al­tre so­stan­ze, han­no ot­te­nu­to per ca­so car­bu­ran­te (eta­no­lo).

 UDI­TO. I ra­gni non han­no l’udi­to ma il Sal­ti­ci­dae per­ce­pi­sce i suo­ni gra­zie ai pe­li del­le zam­pe an­te­rio­ri: il ci­go­lio di una se­dia ha per­mes­so agli stu­dio­si di sco­prir­lo!

 CHE BLU! Stu­dian­do un nuo­vo ma­te­ria­le per l’in­du­stria elet­tro­ni­ca, uno scien­zia­to dell’uni­ver­si­tà dell’ore­gon ha crea­to un bel­lis­si­mo colore blu che og­gi è usa­to per fa­re... pa­stel­li a ce­ra non tos­si­ci.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.