ORGANIGRAMMA DEL­LE DON­NE DEL SO­VRA­NO

Focus Storia - - Primo Piano -

Im­pe­ra­to­re,

re­gi­na, spo­se, con­cu­bi­ne ed eu­nu­chi abi­ta­va­no tut­ti nel “pa­laz­zo reale più gran­de del mon­do” (720mi­la m2), nel cuore di Pechino. Un mon­do chiu­so, do­ve nes­su­no po­te­va en­tra­re sen­za il per­mes­so del so­vra­no. Nel cuore del­la Cit­tà Proi­bi­ta si tro­va­va­no le re­si­den­ze pri­va­te dell’im­pe­ra­to­re e del­le sue cor­ti­gia­ne. Per ge­sti­re il via­vai di con­cu­bi­ne dal­le stan­ze del so­vra­no si di­spo­se per­si­no un or­di­ne e una fre­quen­za “pi­ra­mi­da­le” dei reali am­ples­si: pa­ra­dos­sal­men­te pri­ma toc­ca­va alle don­ne di gra­do in­fe­rio­re, poi a quel­le di ran­go su­pe­rio­re e, per ul­ti­ma, al­la con­sor­te.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.