Cor­si e ri­cor­si sto­ri­ci La Tor Tre Teste clas­se 2001 spez­za la ma­le­di­zio­ne fi­na­le

Gazzetta Regionale - - ALLIEVI ELITE - LA FINALE - di Si­mo­ne SCIBETTA

Emi­lià, a fi­ne par­ti­ta hai fat­to uno scat­to che nean­che ai tem­pi bel­li del­la La­zio! Il mi­ster del­la Tor Tre Teste ci scu­se­rà l'ec­ces­so di con­fi­den­za, ma vo­glia­mo ini­zia­re dal­la fi­ne, dal­la sce­na em­ble­ma­ti­ca di que­sto ti­to­lo. Emi­lia­no Cor­si che al tri­pli­ce fi­schio cor­re ver­so la tri­bu­na: brac­cia al cie­lo, com­pren­si­bil­men­te fe­li­ce, leg­ge­ro, co­me se si fos­se li­be­ra­to di un pe­so. Mi­ster, non lo na­scon­dia­mo, do­po il gol del­la Vi­gor Per­con­ti ci sia­mo guar­da­ti in­tor­no e ab­bia­mo pen­sa­to: "E' la ma­le­di­zio­ne che col­pi­sce la Tor Tre Teste nel­la fi­na­le Al­lie­vi, non c'è nien­te da fa­re". Sta­vol­ta pe­rò il dio del cal­cio ha pen­sa­to a qual­co­sa di di­ver­so: il fa­mo­so col­po di sce­na. Nel re­cu­pe­ro sa­le in cie­lo Al­ba­ne­si e la in­sac­ca. Nel re­cu­pe­ro, nel mo­men­to più bel­lo ed emo­zio­nan­te, la Tor Tre Teste rea­liz­za la re­te che le per­met­te di lau­rear­si cam­pio­ne re­gio­na­le. E cor­ri, Emi­lià, cor­ri ver­so la tri­bu­na, esul­ta, che sta­vol­ta te lo me­ri­ti dav­ve­ro. Que­sto suc­ces­so è tuo, che hai sem­pre la­vo­ra­to con gran­de umil­tà, a te­sta bas­sa, co­me un ve­ro pro­fes­sio­ni­sta. Que­sto suc­ces­so è dei tuoi ra­gaz­zi, sul cam­po af­fa­ma­ti, con­cen­tra­ti, pron­ti a lot­ta­re e a da­re tut­to. Una vo­glia di vin­ce­re che ab­bia­mo ri­scon­tra­to an­che a Mon­te Com­pa­tri. Ac­ca­rez­za­re la vit­to­ria, su­bi­re un gol a tre dal­la fi­ne e rea­gi­re è sin­to­mo di gran­de squa­dra. Mi­ster, que­sto suc­ces­so è tuo, dei tuoi ra­gaz­zi, e an­che di Edoar­do Pa­ne. Già perchè il tuo di­ret­to­re spor­ti­vo ha cre­du­to mol­to nel­la ro­sa 2001 ed è giu­sto ri­co­no­scer­gli il me­ri­to di aver­ti mes­so a di­spo­si­zio­ne tut­to il ne­ces­sa­rio per for­ma­re un gran­de grup­po che, do­po quat­tro sta­gio­ni, ri­con­se­gna al­la ba­che­ca del Pre­si­den­te Ales­sio Di Bi­sce­glia la cop­pa Al­lie­vi. Non ci pia­ce par­la­re di "ven­det­ta", ogni sta­gio­ne è a sè, ogni fi­na­le è di­ver­sa. Pos­sia­mo pe­rò usa­re la pa­ro­la "ri­scat­to". La for­ma­zio­ne 2001 in­fat­ti ha re­ga­la­to un pic­co­lo sor­ri­so a Capitan Lom­mi. A Ra­si, Spe­ran­dio, Trin­cia, Gri­mal­di, Fia­sca, An­ge­li, Gre­co, Me­luc­ci. Que­sta vit­to­ria, mi­ster, è an­che un po' la lo­ro. Dei '99 di Buf­fa pie­ga­ti in fi­na­le dal­la Ro­mu­lea, dei tuoi 2000 che sap­pia­mo be­ne por­ti an­co­ra nel cuo­re. E' la vit­to­ria di una so­cie­tà im­pron­ta­ta sul­la li­nea ver­de, di una men­ta­li­tà gio­va­ne. E' una vit­to­ria che spe­ria­mo pos­sa por­tar­ne al­tre vi­sto che ora c'è una fa­se na­zio­na­le da af­fron­ta­re. Ma all'obiet­ti­vo Fi­nal Six ci pen­sia­mo do­ma­ni, ok? Og­gi è tem­po di fe­steg­gia­re!

Cor­si esul­ta © De Ce­sa­ris

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.