Dal­le Ha­waii al­la Thai­lan­dia: fre­sche tar­ta­re

Pro­va­te questa spe­cia­li­tà del­le iso­le Ha­waii, che io ho un po’ ita­lia­niz­za­to. Poi vi pro­pon­go una in­sa­la­ta thai­lan­de­se e un clas­si­co mes­si­ca­no

GENTE - - Sommario - DI SONIA PERONACI

Oggi, ca­ra let­tri­ce, ti par­lo di at­mo­sfe­re tro­pi­ca­li ric­che e va­rio­pin­te, ori­gi­na­li e ir­re­si­sti­bi­li, leg­ge­re e sa­po­ri­te. Oggi il pro­ta­go­ni­sta di que­ste pa­gi­ne è il Po­ke di sal­mo­ne, ton­no e gam­be­ri: in lin­gua ha­wa­ia­na il no­me, che si pro­nun­ce­reb­be poh-kay, si­gni­fi­ca “ta­glia­to a pez­zet­ti gros­so­la­ni”. È una preparazione ti­pi­ca di que­ste iso­le del Pa­ci­fi­co, con in­fluen­ze orien­ta­li, che ha fat­to ve­lo­ce­men­te il gi­ro del mon­do, dal­la Ca­li­for­nia a Lon­dra, a Milano. Pro­prio co­sì, Milano è di­ven­ta­ta la cit­tà d’ado­zio­ne di questa tar­ta­re di pe­sce cru­do ma­ri­na­to e ac­com­pa­gna­to con ri­so e sal­sa di avo­ca­do, idea­le per un pran­zo al vo­lo mol­to gu­sto­so; e tut­to gra­zie al ven­ti­cin­quen­ne Char­lie Pear­ce, lon­di­ne­se di na­sci­ta, che ha abi­ta­to a San Fran­ci­sco e poi ha de­ci­so di tra­sfe­rir­si nel ca­po­luo­go lom­bar­do per dif­fon­de­re la cul­tu­ra del Po­ke con il suo TOM - The Or­di­na­ry Mar­ket: qui si ser­ve an­che il Po­ke clas­si­co con ton­no cru­do e avo­ca­do, che puoi per­si­no or­di­na­re di­ret­ta­men­te a ca­sa quan­do vuoi su www.ube­rea­ts.it o sca­ri­can­do la App Ube­rEA­TS, il food de­li­ve­ry presente in ol­tre 100 cit­tà al mon­do! Io ti pro­pon­go ora una ver­sio­ne ar­ric­chi­ta con eda­ma­me, gam­be­ri e sal­mo­ne, ma an­che zen­ze­ro ro­sa e ri­so Car­na­ro­li per un toc­co di ita­lia­ni­tà che non gua­sta mai! Dal­le Ha­waii ti fac­cio quin­di volare pri­ma in Thai­lan­dia per as­sag­gia­re la fre­sca e co­lo­ra­tis­si­ma In­sa­la­ta som tam, a ba­se di pa­pa­ya ver­de e fa­gio­li­ni, che va con­su­ma­ta in ge­ne­re in­sie­me al ri­so glu­ti­no­so come piat­to unico o come an­ti­pa­sto o con­tor­no par­ti­co­la­ris­si­mo. Infine ap­pro­de­rai in Mes­si­co: il re­gno del Gua­ca­mo­le, la ce­le­bre preparazione di con­tor­no a ba­se di avo­ca­do, de­li­ca­ta e sa­po­ri­ta. Con tut­ti que­sti sa­po­ri e co­lo­ri a me gi­ra la te­sta dal­la fa­me… so­prat­tut­to dopo aver as­sag­gia­to il Po­ke fat­to da Char­lie in per­so­na. Spe­ro tu pos­sa as­sag­giar­lo pre­sto, dopo la mia ver­sio­ne!

UN ARCOBALENO SPET­TA­CO­LA­RE Ton­no, gam­be­ri, sal­mo­ne; e poi pi­sel­li, so­ia e avo­ca­do so­no gli in­gre­dien­ti del Po­ke, un arcobaleno di co­lo­ri e sa­po­ri che ti por­te­rà al­le iso­le Ha­waii.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.