IL VER­DE CHE INVOGLIA

PER FA­RE UN GOLOSISSIMO RO­TO­LO DI FRITTATA FRULLA 6 UOVA CON 200 GR DI SPINACI FRE­SCHI E 50 GR DI FOR­MAG­GIO GRATTUGIATO. SA­LE, PE­PE E LA BA­SE È PRON­TA PER CUO­CE­RE IN UNA TEGLIA IN FORNO STATICO, PRERISCALDATO A 180°, PER 20 MI­NU­TI. UNA VOL­TA COTTA. LA­SCIA

GENTE - - Cucina -

Ma che me­ra­vi­glia que­ste gior­na­te friz­zan­ti al mat­ti­no e tie­pi­de al­la se­ra e, an­che se ve­nia­mo da un pe­rio­do in cui ogni se­ra – al­me­no a Mi­la­no – piove e si sca­te­na un tem­po­ra­le, si respira aria di pri­ma­ve­ra! Pri­ma­ve­ra chia­ma fa­me, e la fa­me chia­ma co­se sfi­zio­se e fa­ci­li da cu­ci­na­re. A fi­ne gior­na­ta si vuol sta­re ai for­nel­li il me­no pos­si­bi­le, ma al­lo stes­so tem­po si vo­glio­no as­sa­po­ra­re boc­co­ni piut­to­sto sa­po­ri­ti ma con una qua­li­tà: che va­da­no be­ne a tut­ta la fa­mi­glia. E poi nei wee­kend ci si pre­pa­ra a gi­te fuo­ri por­ta e pic­nic, quin­di ci vuo­le qual­co­sa di stuz­zi­can­te e mol­to fre­sco. Ho tut­te le so­lu­zio­ni che cer­chi, cara let­tri­ce! Ini­zia­mo dal piat­to che ve­di qui ac­can­to, i già esti­vi In­vol­ti­ni di me­lan­za­ne, moz­za­rel­la e po­mo­do­ri sec­chi: me­lan­za­ne a fet­te e gri­glia­te, far­ci­te con un ri­pie­no cor­po­so e sa­pi­do, suc­cu­len­to, e le­ga­te con un gra­zio­sis­si­mo fi­lo di er­ba ci­pol­li­na. Puoi si­cu­ra­men­te ar­ric­chi­re la far­ci­tu­ra con oli­ve ne­re de­noc­cio­la­te, cap­pe­ri, ma­ga­ri frut­ta sec­ca to­sta­ta, co­me no­ci o pi­no­li. Una bon­tà as­so­lu­ta. Per i più pic­co­li pro­pon­go gli In­vol­ti­ni di man­zo con pro­sciut­to e for­mag­gio: sem­pli­ci, si pre­pa­ra­no in un bat­ter d’oc­chio, sen­za glu­ti­ne, e so­prat­tut­to fi­lan­tis­si­mi! Co­me re­si­ste­re? Il bello è che puoi pre­pa­rar­li an­che all’ul­ti­mo se­con­do. In ba­se ai gu­sti, puoi usa­re pro­sciut­to cru­do an­zi­ché cot­to, o ag­giun­ge­re an­che una fet­ti­na di zuc­chi­na gri­glia­ta in pre­ce­den­za. L’idea giu­sta di que­sta set­ti­ma­na è fan­ta­sti­ca: un Ro­to­lo di frittata ver­de agli spinaci, cotta al forno, con­di­ta con uno stra­to in­vi­tan­te di for­mag­gio e fet­te di speck. Una vol­ta ta­glia­ta si pre­sen­ta co­me gi­rel­le sa­la­te, idea­li an­che per ape­ri­ti­vi o pran­zi al sac­co, co­sì co­me stuz­zi­chi­ni per pau­se pran­zo di la­vo­ro. Al­lo­ra, sie­te tut­te pron­te ad ar­ro­to­la­re con me?

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.