Fi­lip­po Ma­gni­ni squa­li­fi­ca­to per do­ping

Se­con­do la giu­sti­zia spor­ti­va l’ex cam­pio­ne di nuo­to avreb­be ten­ta­to di as­su­me­re so­stan­ze per­for­man­ti. Con­dot­ta, que­sta, che da so­la giu­sti­fi­ca una squa­li­fi­ca di quat­tro an­ni. Ma Fi­lip­po non ci sta: «Non ci so­no pro­ve, fa­rò ri­cor­so»

GENTE - - Sommario - DI FRAN­CE­SCO VI­CA­RIO

Squa­li­fi­ca­to, per quat­tro an­ni. È que­sta la de­ci­sio­ne che la pri­ma se­zio­ne del Tri­bu­na­le nazionale an­ti­do­ping ha pre­so nei con­fron­ti di Fi­lip­po Ma­gni­ni, per due vol­te me­da­glia d’oro sti­le li­be­ro ai Mon­dia­li di nuo­to, nel 2005 e 2007. L’ex nuo­ta­to­re az­zur­ro è sta­to ri­co­no­sciu­to col­pe­vo­le di aver vio­la­to l’ar­ti­co­lo 2.2 del co­di­ce Wa­da (l’agen­zia mon­dia­le dell’an­ti­do­ping), che pu­ni­sce l’uso o an­che so­lo il ten­ta­to uso di so­stan­ze do­pan­ti. La squa­li­fi­ca de­li­be­ra­ta di­mez­za la ri­chie­sta del­la pro­cu­ra dell’Or­ga­niz­za­zio­ne nazionale an­ti­do­ping (Na­do), che era sta­ta di ot­to an­ni. Stes­sa sor­te an­che per il ve­lo­ci­sta di va­sca Mi­che­le San­tuc­ci. Co­sì si con­clu­de, per ora, una vi­cen­da ini­zia­ta con un si­ste­ma di in­ter­cet­ta­zio­ni che ha pro­dot­to ol­tre due­mi­la pa­gi­ne di do­cu­men­ti. Al cen­tro, i rap­por­ti tra Ma­gni­ni e il nu­tri­zio­ni­sta, già on­co­lo­go, Gui­do Por­cel­li­ni, col­pi­to da squa­li­fi­ca tren­ten­na­le per un pre­sun­to traf­fi­co di so­stan­ze do­pan­ti, per il qua­le è in cor­so an­che un pro­ce­di­men­to pe­na­le. Il no­me di Ma­gni­ni esce in al­cu­ne con­ver­sa­zio­ni, so­prat­tut­to con ri­fe­ri­men­to a un ver­sa­men­to di 1.200 eu­ro sul con­to di Por­cel­li­ni ef­fet­tua­to dal cam­pio­ne, poi giu­sti­fi­ca­to co­me un rim­bor­so spe­se. Pa­ga­men­to che nel­le chiac­chie­ra­te te­le­fo­ni­che avreb­be a che fa­re con cer­ti “fun­ghi” ri­te­nu­ti am­bi­gui da­gli in­qui­ren­ti, an­che se Ma­gni­ni ha spie­ga­to che si do­ve­va­no in­ten­de­re co­me fi­to­far­ma­ci e in­te­gra­to­ri ali­men­ta­ri. Spie­ga­zio­ne che sem­bra­va esau­sti­va, tan­to che nel­la fa­se del­le in­da­gi- ni Ma­gni­ni mo­stra­va si­cu­rez­za: «L’ac­cer­ta­men­to del­la giu­sti­zia spor­ti­va è un at­to do­vu­to. La mia estra­nei­tà ai fat­ti è sta­ta ac­cer­ta­ta». Ma se que­sto è ve­ro per le re­spon­sa­bi­li­tà pe­na­li, su­bi­to esclu­se, di­ver­so è il per­cor­so che se­gue la giu­sti­zia spor­ti­va, che pu­ni­sce per­si­no l’in­ten­zio­ne sba­glia­ta, la ma­la fre­quen­ta­zio­ne, il pe­ri­co­lo dell’as­sun­zio­ne. Tan­to che la nor­ma su cui pog­gia que­sta con­dan­na pu­ni­sce, ap­pun­to, an­che il so­lo ten­ta­ti­vo dell’at­to di as­su­me­re la so­stan­za vie­ta­ta. Du­ris­si­ma la rea­zio­ne di Ma­gni­ni, che l’an­no scor­so si è ri­ti­ra­to dal­le com­pe­ti­zio­ni ago­ni­sti­che: «So­no di­spia­ciu­to e ar­rab­bia­to, ma me l’aspet­ta­vo. So che la sen­ten­za era sta­ta scrit­ta già pri­ma del 15 ot­to­bre, pri­ma che io ve­nis­si qui a par­la­re. Per­ché? Non lo so, ce lo stia­mo chie­den­do con gli av­vo­ca­ti, par­lia­mo di un ac­ca­ni­men­to, di una for­za­tu­ra. De­vo aver pestato i pie­di a qual­cu­no. Non ci so­no pro­ve, an­zi le pro­ve di­mo­stra­no il con­tra­rio. Fa­re­mo si­cu­ra­men­te ri­cor­so. Ma che giu­sti­zia è que­sta?». Nel mo­men­to del­lo scon­for­to di cer­to Fi­lip­po può con­ta­re sul­la vi­ci­nan­za del­la fi­dan­za­ta Gior­gia Pal­mas, con cui ha una re­la­zio­ne da cir­ca un an­no e mez­zo. «Il no­stro è un amo­re da so­gno, è la mia sto­ria de­fi­ni­ti­va», ha det­to la sho­w­girl. Un’an­co­ra di sal­vez­za nel ma­re in tem­pe­sta.

«NON CAPISCO: DE­VO AVER PESTATO I PIE­DI A QUAL­CU­NO»

DA­GLI ALLORI AGLI INFERI Fi­lip­po Ma­gni­ni, 36 an­ni, in va­sca. Il cam­pio­ne ha vin­to due ori mon­dia­li, nel 2005 e 2007. E og­gi, a un an­no dal ri­ti­ro, la sen­ten­za per do­ping di­strug­ge il suo pas­sa­to.

GIOR­GIA LO CONSOLA Fi­lip­po e la fi­dan­za­ta Gior­gia Pal­mas, 36 an­ni, con cui ha una re­la­zio­ne da ol­tre un an­no. Lei gli è vi­ci­na: «Il no­stro è un amo­re da so­gno».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.