5 mo­ti­vi per ve­de­re (an­co­ra) X FACTOR

A sal­var­ci dai no­stri di­scor­si os­ses­si­vo-set­tem­bri­ni su scuo­la, uf­fi­cio e din­tor­ni, riec­co X Factor.

GIOIA - - Passaparola / Musica - Car­lot­ta Si­sti

Avre­mo qual­co­sa di di­ver­so, di cui par­la­re e spar­la­re. L’edi­zio­ne nu­me­ro 11 del ta­lent show di Sky Uno, al via il 14 settembre con la fa­se a più al­to tas­so di co­mi­ci­tà – le au­di­zio­ni – è go­lo­sa an­zi che no, spe­cie dal­le par­ti del­la giu­ria, tra gran­di ri­tor­ni e de­but­ti as­so­lu­ti. E al­lo­ra ren­dia­mo me­ri­to al po­te­re sal­vi­fi­co di X Factor, e ve­dia­mo qua­li so­no le buo­ne ra­gio­ni per non per­der­lo nem­me­no que­st’an­no.

1. La giu­ria:

Fe­dez, Ma­nuel Agnel­li, Le­van­te e Ma­ra Ma­ion­chi. Per­ché, al­la fi­ne, i pro­ta­go­ni­sti so­no lo­ro, i giu­di­ci-coa­ch. E al­lo­ra am­met­tia­mo­lo che sma­nia­mo di ve­de­re se Le­van­te ren­de­rà fi­nal­men­te giu­sti­zia al­la quo­ta ro­sa, sem­pre bi­strat­ta­ta una vol­ta spa­ri­te Ven­tu­ra e Ma­ion­chi (que­st’ul­ti­ma, im­ma­gi­nia­mo, rom­ban­te ai na­stri di par­ten­za per il gran ri­tor­no) e se Agnel­li riu­sci­rà a ri­sul­ta­re un goc­cio an­co­ra più aci­do.

2. Il gos­sip:

è l’al­tro gran­de pro­ta­go­ni­sta del­lo show, sì mu­si­ca­le, ma so­prat­tut­to te­le­vi­si­vo. E per una Chia­ra Ferragni che dal­la scor­sa edi­zio­ne è pas­sa­ta da neo fiam­ma di Fe­dez a fi­dan­za­ta uf­fi­cia­le (ti­to­lo che, sup­po­nia­mo, le fa­rà fa­re ben più di un ti­mi­do ca­po­li­no dal­le fi­la del pub­bli­co in stu­dio), c’è una Le­van­te, sal­vo smen­ti­te, a pie­de li­be­ro, di cui vo­glia­mo os­ser­va­re ogni mos­sa.

3. I ta­len­ti:

si spe­ra in un al­tro Men­go­ni o in una se­con­da Mi­chie­lin.

4. Cat­te­lan:

Ales­san­dro è un bra­vo ra­gaz­zo con il di­fet­to di non es­se­re mai col­to al­la sprov­vi­sta. Lo ave­te mai vi­sto in dif­fi­col­tà, an­che di fron­te al più fuo­ri con­trol­lo dei Mor­gan? Mai. Ec­co, sen­za che ci vo­glia ma­le, guar­de­re­mo il pro­gram­ma an­che per ve­de­re se quel­la macchina da guer­ra del suo pre­sen­ta­to­re avrà fos­se pu­re so­lo un cen­no di ce­di­men­to.

5. Gli al­le­sti­men­ti di Lu­ca Tom­mas­si­ni:

che è co­me il for­mag­gio, più sta­gio­na e più è stra­to­sfe­ri­co.

Ai bloc­chi di par­ten­za I giu­di­ci di X Factor 11: da si­ni­stra Ma­nuel Agnel­li, 51 an­ni, Le­van­te, 30, Ales­san­dro Cat­te­lan, 37, Ma­ra Ma­ion­chi, 76, e Fe­dez, 27.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.