Dé­col­le­té

Chi è com­ple­ta­men­te sod­di­sfat­ta del pro­prio se­no, al­zi la ma­no.

GIOIA - - Décolleté -

Non è so­lo una que­stio­ne di vo­lu­me (trop­po, trop­po po­co) o di for­ma: ton­do, a goc­cia, asim­me­tri­co, di­ver­gen­te, a cam­pa­na… quan­to, so­prat­tut­to, di to­no. For­ma­to es­sen­zial­men­te da gras­so e so­ste­nu­to so­lo dai mu­sco­li pet­to­ra­li, è vit­ti­ma del­la for­za di gra­vi­tà. Va­ria­zio­ni di pe­so, gra­vi­dan­za, al­lat­ta­men­to, età, riem­pien­do e svuo­tan­do, so­no lì a ri­cor­dar­ce­lo. La buo­na no­ti­zia è che ci so­no stra­te­gie an­ti-gra­vi­ty ef­fi­ca­ci an­che sen­za bi­stu­ri. La pri­ma re­go­la è idra­ta­re. Sem­bra ba­na­le, ma non lo è: so­lo se la pel­le è sem­pre ben nu­tri­ta, ela­sti­ca e so­da, rie­sce a svol­ge­re la sua fun­zio­ne di “reg­gi­se­no na­tu­ra­le”. Il mas­sag­gio idea­le è cir­co­la­re e se­gue il con­tor­no na­tu­ra­le del se­no, fin sot­to la cla­vi­co­la. Esi­sto­no co­sme­ti­ci mi­ra­ti ras­so­dan­ti, a ba­se di at­ti­vi che ri­lan­cia­no la pro­du­zio­ne di fi­bre ela­sti­che nel der­ma e, in su­per­fi­cie, crea­no un film ef­fet­to guai­na.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.