PRO­FI­LO A

Don­na al cen­tro

GIOIA - - Test -

Hai un cuo­re gran­de, ma mai quan­to

il tuo “io”. Sei una don­na aper­ta, bril­lan­te, e nel­le oc­ca­sio­ni so­cial ado­ri in­ta­vo­la­re lun­ghe con­ver­sa­zio­ni an­che con per­so­ne sco­no­sciu­te. Ma per quan­ti se­con­di rie­sci a se­gui­re le pa­ro­le dell’al­tro pri­ma che la tua men­te vo­li al­tro­ve? O sen­za par­la­re di te? Il tuo obiet­ti­vo: al­le­na­re la ca­pa­ci­tà di ascol­to uni­ta a quel­la di met­ter­si nei pan­ni de­gli al­tri, uscen­do dal­la mo­da­li­tà ego­ri­fe­ri­ta. Eser­ci­ta­ti ad ascol­ta­re fi­no in fon­do. In­ve­ce di in­qua­dra­re una per­so­na as­so­cian­do­la a uno dei mo­del­li uma­ni che hai già in­con­tra­to, fat­ti rac­con­ta­re la sua vi­ta, e im­ma­gi­na di aver tra­scor­so an­che so­lo qual­che me­se nei suoi pan­ni. La pa­ro­la chia­ve è em­pa­tia. Tut­ti sia­mo pre­di­spo­sti per svi­lup­par­la: la par­te del no­stro cer­vel­lo che pre­sie­de alle emo­zio­ni e ai sen­ti­men­ti è il si­ste­ma lim­bi­co, che è un anel­lo aper­to, non chiu­so. Quin­di ba­sta al­le­nar­si per ri­sve­glia­re la na­tu­ra­le ca­pa­ci­tà di in­ter­con­nes­sio­ne, en­tran­do in sin­to­nia.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.