Ariete (21 mar­zo/20 apri­le)

GIOIA - - Diario Dalle Stelle -

Vi­vi con en­tu­sia­smo e pas­sio­ne la tua set­ti­ma­na, per­ché le stel­le ti re­ga­le­ran­no tan­ti buo­ni mo­ti­vi per far­lo. Qua­li? Mer­cu­rio che fun­zio­na e che ri­met­te in mo­to le tue idee, le pa­ro­le, i det­ta­gli. E poi un no­vi­lu­nio che ti toc­ca da vi­ci­no, of­fren­do­ti la pos­si­bi­li­tà con­cre­ta di cam­bia­re qual­co­sa di te, per poi spo­star­ti in avan­ti.

Toro (21 apri­le/20 mag­gio)

La tua for­za, che in que­sto mo­men­to è dav­ve­ro esplo­si­va, ti con­sen­te di vi­ve­re con leg­ge­rez­za ogni sen­ti­men­to, ogni per­so­na o pas­sio­ne che po­po­le­rà la set­ti­ma­na. Re­ga­la­ti un li­bro, un wee­kend li­be­ro, un tem­po in cui sor­ri­de­re e non pen­sa­re. Mar­te­dì ti sen­ti­rai for­te, ma non sot­to­va­lu­ta­re nien­te e nes­su­no.

Gemelli (21 mag­gio/20 giu­gno)

Pre­pa­ra­ti a una nuo­va sta­gio­ne fat­ta di chia­rez­za, di co­se che fun­zio­na­no, di ri­spo­ste che sta­vi aspet­tan­do. Mer­cu­rio, da do­me­ni­ca, ti aiu­te­rà a ri­par­ti­re, a tro­va­re gli spun­ti e le idee per gio­ca­re da pro­ta­go­ni­sta. In­con­tre­rai per­so­ne e si­tua­zio­ni di­spo­ste a dar­ti una ma­no, a con­di­vi­de­re con te il bi­so­gno di ren­de­re un po’ più se­xy ogni co­sa.

Can­cro (21 giu­gno/22 lu­glio)

A vol­te è ne­ces­sa­rio fa­re ogni co­sa da so­li, sen­za cioè con­ta­re sull’aiu­to di qual­cu­no, sen­za po­ter con­di­vi­de­re un’opi­nio­ne, un’espe­rien­za. La Lu­na ti in­vi­te­rà a pro­var­ci, a rin­no­va­re un pro­get­to per­so­na­le. Pec­ca­to che non tut­ti ab­bia­no co­me te le idee co­sì chia­re, ma sta­vol­ta ba­sti tu.

Leo­ne (23 lu­glio/22 ago­sto)

Stai vi­ven­do un mo­men­to spe­cia­le, pro­iet­ta­to ver­so am­bi­zio­ni e si­tua­zio­ni che ti piac­cio­no. Per que­sto non avrai trop­pa vo­glia di aspet­ta­re chi du­bi­ta, di fer­mar­ti a con­so­la­re le in­cer­tez­ze di qual­cu­no che non è con­vin­to co­me in­ve­ce lo sei tu. Lu­ne­dì trac­cia un per­cor­so da se­gui­re con o sen­za com­pa­gni d’av­ven­tu­ra.

Ver­gi­ne (23 ago­sto/22 set­tem­bre)

Fi­no al wee­kend avrai la sen­sa­zio­ne di vi­ve­re un pre­sen­te con­fu­so, cao­ti­co, in­ca­pa­ce di ri­spon­de­re alle tue do­man­de, ep­pu­re la co­sa ti pia­ce­rà. Ma da do­me­ni­ca Mer­cu­rio ri­por­te­rà ogni co­sa sul pia­ne­ta del­la lo­gi­ca, co­sì tu po­trai con­ta­re sul buon sen­so di­la­gan­te. Mar­te­dì non ame­rai la scar­sa fan­ta­sia di qual­cu­no.

Bi­lan­cia (23 set­tem­bre/22 ot­to­bre)

Net­tu­no ti in­vi­ta a re­ga­lar­ti un mo­men­to di li­ber­tà, di im­ma­gi­na­zio­ne, un tem­po che sap­pia di­strar­ti sen­za sba­glia­re, sen­za com­met­te­re er­ro­ri o tra­scu­ra­re qual­co­sa. Il tuo dia­lo­go con chi ami sa­rà di nuo­vo bril­lan­te dal wee­kend, men­tre lu­ne­dì af­fron­te­rai con co­rag­gio e sen­so pra­ti­co una no­vi­tà.

Scor­pio­ne (23 ot­to­bre/21 nov.)

Go­di di gran­di ener­gie per en­tu­sia­smar­ti, per vin­ce­re. Pec­ca­to che non tut­to sia an­co­ra pron­to per il cam­bia­men­to, per que­sto de­ci­de­rai di pren­der­ti un mo­men­to di pau­sa, di non spre­ca­re ener­gie, di non osti­nar­ti inu­til­men­te. Mar­te­dì stai lon­ta­na da chi vi­ve so­lo di pes­si­mi­smo (che piz­za!).

Sagittario (22 no­vem­bre/20 dic.)

Ti ri­bel­le­rai alle in­de­ci­sio­ni, alle si­tua­zio­ni che non tro­va­no una so­lu­zio­ne. E chi ti ama sta­vol­ta sce­glie­rà di dar­ti una ma­no, fa­cen­do­ti ca­pi­re co­sa sia me­glio per te. Met­ti­ti (per un mo­men­to) in po­si­zio­ne di ascol­to, op­pu­re de­ci­di di ral­len­ta­re (mar­te­dì) per non cor­re­re inu­ti­li ri­schi.

Ac­qua­rio (20 gen­na­io/18 feb­bra­io)

Nes­su­no si ac­cor­ge­rà dei tan­ti dub­bi che l’in­cer­tez­za di Sa­tur­no ri­flet­te den­tro di te. Non suc­ce­de­rà per­ché sa­prai co­me di­re e dia­lo­ga­re in mo­do sem­pre chia­ro e lea­le, per­ché avrai vo­glia di par­la­re alle per­so­ne e alle si­tua­zio­ni guar­dan­do­le ne­gli oc­chi. I tuoi sor­ri­si scon­fig­ge­ran­no le mil­le do­man­de del­le stel­le.

Pe­sci (19 feb­bra­io/20 mar­zo)

Af­fron­ti una set­ti­ma­na che avrà vo­glia di coc­co­lar­ti, di re­ga­lar­ti si­tua­zio­ni po­po­la­te da per­so­nag­gi di­ver­ten­ti, di mo­men­ti fat­ti di iro­nia e so­prat­tut­to di leg­ge­rez­za. In­som­ma, puoi fi­dar­ti del pre­sen­te, del­le oc­ca­sio­ni che ti ver­ran­no in­con­tro. Mar­te­dì non ave­re pau­ra del­la bel­lez­za, di re­ga­lar­ti cioè qual­co­sa di spe­cia­le che ti me­ri­ti.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.