Grea­se com­pie 4o an­ni. E fa an­co­ra ten­den­za

Il cult più spu­meg­gian­te fra i mu­si­cal di tut­ti i tem­pi ha ap­pe­na com­piu­to 40 an­ni. Ma le prodezze ca­no­re e mo­da­io­le di Dan­ny e San­dy non han­no mai perso ap­peal. E gli sti­li­sti continuano a ci­tar­li in pas­se­rel­la

GIOIA - - Sommario - di Pao­lo Cre­spi

Se pen­sa­te che la bril­lan­ti­na sia pas­sa­ta di mo­da, ri­cre­de­te­vi. Al­me­no in ver­sio­ne ci­ne­ma­to­gra­fi­ca. Per­ché il mi­ti­co Grea­se, che quest’an­no com­pie 40 an­ni, sem­bra tutt’al­tro che un film da­ta­to. La ca­ri­ca atle­ti­co-sen­ti­men­ta­le che spri­gio­na dal­la lo­ve story di Dan­ny Zu­ko-John Tra­vol­ta e San­dy Ols­son-Oli­via New­ton-John è ri­ma­sta in­tat­ta e quel­la spe­cie di sab­ba roc­ka­bil­ly che è You’re the One That I Want con­ti­nua a tra­sci­na­re nuo­vi adep­ti sma­nio­si di ca­lar­si nei pan­ni (più che mai di ten­den­za) dell’ine­di­ta coppia. Il per­ché è pre­sto det­to: sa­ran­no pu­re cli­ché, ma il guar­da­ro­ba del­la bra­va ra­gaz­za e quel­lo del bad boy so­no ever­green dai qua­li è dif­fi­ci­le smar­car­si, con­si­de­ra­to che ri­flet­to­no – più che uno sti­le – due ar­che­ti­pi umani che co­no­scia­mo be­nis­si­mo, e nei qua­li chiun­que, pri­ma o poi, si è iden­ti­fi­ca­to. Ov­vio, per­tan­to, che gli sti­li­sti si di­ver­ta­no a ci­tar­li pra­ti­ca­men­te ogni sta­gio­ne. E al­tret­tan­to ov­vio che quan­do ciò av­vie­ne il suc­ces­so sia ga­ran­ti­to. Il chio­do di Dan­ny Zu­ko è un cult al­me­no quan­to il per­fec­to di Saint Lau­rent, che la Mai­son pro­po­ne co­me un con­ti­nua­ti­vo ag­gior­na­to da mi­nu­sco­le va­ria­zio­ni sta­gio­na­li; co­sì co­me il car­di­gan ro­sa di San­dy, fis­sa­to nell’im­ma­gi­na­rio col­let­ti­vo e ci­ta­to, fra i tan­ti, an­che da Miu Miu nell’a/i 2018. Gli op­po­sti si at­trag­go­no, e al­le leg­gi del­la fi­si­ca non sfug­go­no né la pel­le ne­ra e né il più ag­gior­na­to dei look bon­ton. Con una so­la in­cre­spa­tu­ra det­ta­ta dai tem­pi: nell’era dell’agen­der e del­le con­vi­ven­ze an­ti­ci­pa­te, i ba­sic da ra­gaz­zac­cio fi­ni­sco­no ine­vi­ta­bil­men­te, e piut­to­sto spes­so, in­dos­so a lei.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.