Se chi ben co­min­cia è a me­tà dell’ope­ra, per la stra­da è tut­ta in di­sce­sa. Il suo primo sin­go­lo, ha ag­guan­ta­to il po­dio del­le Sin­gle Charts eu­ro­pee, com­pre­sa la Top 10 di iTu­nes (in quel­la ita­lia­na, per esem­pio, ha rag­giun­to il se­con­do po­sto, su­pe­ra­ta sol

Glamour (Italy) - - NEWS -

«Paul, il mio ma­na­ger (24en­ne, ami­co del cuo­re ed eroe: l’ha ac­com­pa­gna­ta qui in mac­chi­na, gui­dan­do per 12 ore di fi­la, per­ché i vo­li era­no sta­ti can­cel­la­ti, ndr) è co­me un fra­tel­lo: ab­bia­mo ini­zia­to in­sie­me sia l’Uni­ver­si­tà di Mu­si­ca Po­po­la­re di Man­n­heim, in Ger­ma­nia, sia que­sta av­ven­tu­ra. Sen­za il suo sup­por­to e la sua fi­du­cia in­con­di­zio­na­ta for­se non ce l’avrei fat­ta a tro­va­re il co­rag­gio di fon­da­re la mia eti­chet­ta, la Pa­per Pla­ne Re­cords In­ter­na­tio­nal, e au­to­pro­dur­mi l’EP che nes­su­na ma­jor vo­le­va». Hai ri­ce­vu­to mol­ti ri­fiu­ti? «Co­sì tan­ti tra il 2014 e il 2015 che non sa­prei quan­ti­fi­car­li. I big del­la

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.