VERGINE Con que­sta geo­gra­fia ce­le­ste, ba­sta espri­me­re un de­si­de­rio per ve­der­lo esau­di­re. Per le cop­pie che si ama­no, i pros­si­mi me­si sa­ran­no for­mi­da­bi­li per da­re il via a pro­get­ti am­bi­zio­si. Chi è in cri­si da tem­po cer­ca ri­fu­gio in una pas­sio­ne clan­de­stin

Glamour (Italy) - - NEWS -

BI­LAN­CIA Ini­zia­mo con una rac­co­man­da­zio­ne per i cuo­ri so­li­ta­ri: bi­so­gna im­pa­ra­re a sce­glie­re me­glio, evi­tan­do chi pro­met­te la lu­na e poi sva­ni­sce nel nul­la. In que­sto pe­rio­do, am­bi­gui­tà e ap­pros­si­ma­zio­ne ti dan­no sui ner­vi più che mai, ma pur­trop­po sa­ran­no all’or­di­ne del gior­no in tan­te oc­ca­sio­ni. Non è det­to pe­rò che a far pe­na­re sia sem­pre l’al­tro: tra le Bi­lan­ce neo-pa­ten­ta­te in amo­re, po­treb­be­ro es­ser­ce­ne mol­te non an­co­ra pron­te per una nuo­va sto­ria. Le cop­pie di­scu­to­no per que­stio­ni le­ga­te al­la ca­sa o al la­vo­ro.

19 apri­le. sin­ce­ri­tà. SCORPIONE Con te l’amo­re di­ven­ta spes­so un brac­cio di fer­ro, un duel­lo per ca­pi­re quan­to l’al­tro ten­ga a te. È ciò che ac­ca­de ad apri­le, con un’op­po­si­zio­ne di Ve­ne­re che spin­ge a pro­vo­ca­re per ot­te­ne­re con­fer­me e cer­tez­ze. Fai at­ten­zio­ne a non an­da­re ol­tre per­ché c’è il ri­schio di crea­re dan­ni per­ma­nen­ti. In­tor­no al 16 apri­le, è ne­ces­sa­rio con­net­te­re la te­sta al cuo­re e pen­sa­re al be­ne del­la cop­pia. Sen­za ec­ces­si. Se una sto­ria na­vi­ga in va­ghez­za, per­ché ci so­no di mez­zo ter­zi in­co­mo­di o si­tua­zio­ni che non con­vin­co­no fi­no in fon­do, sa­rà dif­fi­ci­le non fa­re una scel­ta estre­ma. I cuo­ri so­li­ta­ri oscil­la­no tra flirt pas­seg­ge­ri e de­si­de­rio di sta­re con se stes­si. Luc­ky day: 25 mar­zo. Pas­sword: me­no cri­ti­che, più cuo­re. SAGITTARIO Un buon mo­men­to per ama­re, per i cuo­ri so­li­ta­ri del se­gno, è qui e ora. Sì, hai ca­pi­to be­ne. Men­tre leg­gi que­sto oroscopo, po­treb­be es­ser­ci qual­cu­no lì fuo­ri che ti aspet­ta. Mar­zo è ge­ne­ro­so di emo­zio­ni, tra nuo­vi in­con­tri (Ariete e Sagittario i pre­di­let­ti) ed even­ti spe­cia­li so­prat­tut­to in­tor­no al 27. In que­sto mo­men­to ogni tuo de­si­de­rio ri­schia di tra­sfor­mar­si in un or­di­ne. An­che ad apri­le il cuo­re viag­gia su bel­le fre­quen­ze, no­no­stan­te al­cu­ne in­cur­sio­ni del la­vo­ro o del­la fa­mi­glia pos­sa­no as­sor­bi­re tem­po ed ener­gie. Chi ha il cuo­re di­vi­so tra due sto­rie fu­ghe­rà ogni dub­bio a par­ti­re dal 14.

28 mar­zo. tor­na­re a cre­der­ci. CA­PRI­COR­NO A fi­ne mar­zo ca­sa e fa­mi­glia so­no te­mi cal­di che dan­no un po’ di fi­lo da tor­ce­re, so­prat­tut­to per chi è al­le pre­se con tra­slo­chi o la­vo­ri di ri­strut­tu­ra­zio­ne che du­ra­no ( e co­sta­no) più del pre­vi­sto. Apri­le por­ta so­lu­zio­ni, aiu­ta a re­cu­pe­ra­re pas­sio­ne e ri­cu­ci­re strap­pi con il part­ner. Cie­lo in­na­mo­ra­to dal 12 al 18, con pro­mes­se che emo­zio­na­no e ci­co­gne ( fin trop­po) pron­te a scat­ta­re sull’at­ten­ti. Oc­chio!

17 apri­le. ta­ke it ea­sy. AQUARIO Sei un po’ stan­ca del­la so­li­ta vi­ta, del la­vo­ro, e for­se an­che di al­cu­ne di­scus­sio­ni che da tem­po di­stur­ba­no la vi­ta di cop­pia. Il ti­mo­re (so­prat­tut­to tra fi­ne mar­zo e me­tà apri­le) è che ci si al­lon­ta­ni per il “non det­to” o il “det­to trop­po”, en­tram­bi aspet­ti del­la non-co­mu­ni­ca­zio­ne. O che scop­pi una pic­co­la guer­ra per le re­spon­sa­bi­li­tà in ca­sa. C’è an­che chi vi­ve un’ama­rez­za, una de­lu­sio­ne che fa pen­sa­re all’esi­sten­za di una ri­va­le o che, al con­tra­rio, ti spin­ge ver­so un ab­brac­cio clan­de­sti­no. Iste­ri­smi il 16. Per i cuo­ri so­li­ta­ri la pre­sen­za di un ex in­fa­sti­di­sce, mag­gio­ri com­pli­ca­zio­ni nei nuo­vi in­con­tri. Luc­ky day: 22 mar­zo. Pas­sword: scel­te re­spon­sa­bi­li. PESCI A feb­bra­io qual­co­sa di spe­cia­le è tor­na­to in mo­to nel tuo cie­lo e nel tuo cuo­re, un in­gra­nag­gio di cui ave­vi per­so le istru­zio­ni. Si chia­ma “amo­re”, an­che se in que­sto mo­men­to for­se pre­fe­ri­re­sti evi­ta­re de­fi­ni­zio­ni pre­ci­se. Mol­ti i mu­ri in­nal­za­ti in pas­sa­to, le de­lu­sio­ni, ma ora si trat­ta di tor­nar­ci a cre­de­re. Per chi è an­co­ra sin­gle, in­te­res­san­te il fi­ne set­ti­ma­na di Pa­squa, an­che per un cal­do in­con­tro in un’al­tra cit­tà. Pro­get­ti di cre­sci­ta per le cop­pie più col­lau­da­te, che si la­scia­no al­le spal­le il cie­lo fa­ti­co­so de­gli ul­ti­mi due an­ni. Luc­ky day: 21 apri­le. Pas­sword: cre­der­ci sem­pre.

ARIETE È più pi­gno­lo di un Vergine ra­gio­nie­re. Ma non te­me­re, ri­tro­ve­rà la leg­ge­rez­za. TO­RO È il mo­men­to giu­sto per strap­par­gli un “sì” su una que­stio­ne di­ri­men­te. GEMELLI Vi­ve una fa­se in­so­li­ta­men­te chiu­sa e si­len­zio­sa. Far­lo ri­de­re è la pas­sword giu­sta per “re­set­tar­lo”. CANCRO Pas­sio­na­le e af­fa­ma­to di emo­zio­ni for­ti. Sa­zia­lo per be­ne, co­sì da non in­dur­lo ad “as­sag­gia­re” al­tro­ve. LEONE Per star­gli ac­can­to ci vo­glio­no pa­zien­za, de­ter­mi­na­zio­ne e si­cu­rez­za per­so­na­le. Ce la puoi fa­re? VERGINE Fi­nal­men­te tor­na a guar­da­re al fu­tu­ro con ot­ti­mi­smo. For­se è il ca­so di fa­re il grande pas­so. BI­LAN­CIA In que­sto pe­rio­do ve­de fan­ta­smi ovun­que. Tie­ni­ne con­to e sii cau­ta. SCORPIONE Ama­lo “quan­do me­no lo me­ri­ta, per­ché è quan­do ne ha più bi­so­gno” (Ca­tul­lo). Sì, ma che fa­ti­ca! SAGITTARIO Con­di­zio­ne di gra­zia. Ogni tuo de­si­de­rio è un or­di­ne. Ap­pro­fit­ta­ne! CA­PRI­COR­NO È trop­po con­cen­tra­to a far qua­dra­re i con­ti. Se­que­stra­gli il ta­blet e por­ta­lo fuo­ri per il fi­ne set­ti­ma­na. AQUARIO Va­ga in un labirinto di dub­bi e pre­oc­cu­pa­zio­ni. Pren­di­lo per ma­no e mo­stra­gli la via d’usci­ta. PESCI Con un cie­lo co­sì bel­lo, tut­to può accadere. An­che una pro­po­sta-lam­po di con­vi­ven­za o ma­tri­mo­nio.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.