GUI­DO GA Z Z I L L I

GQ (Italy) - - Complici -

6. Na­to a Ro­ma 31 an­ni fa, nel 2006 si è lau­rea­to in Fo­to­gra­fia allo IED del­la ca­pi­ta­le e ora vi­ve fra l’ita­lia e Ber­li­no. È sta­to a lun­go as­si­sten­te del fo­to­gra­fo Ma­gnum Pao­lo Pel­le­grin, con­si­de­ra­to og­gi uno dei mag­gio­ri fo­to­re­por­ter di guer­ra e vincitore di ben die­ci World Press Pho­to tra il 1995 e il 2013. Nel cor­so de­gli ul­ti­mi an­ni, Gui­do si è con­cen­tra­to so­prat­tut­to su te­ma­ti­che cul­tu­ra­li e so­cia­li. Le sue immagini so­no sta­te pub­bli­ca­te su di­ver­se ri­vi­ste in­ter­na­zio­na­li ed espo­ste in nu­me­ro­se gal­le­rie. At­tual­men­te è rap­pre­sen­ta­to dal­la LUZ Pho­to Agen­cy e in­se­gna Fo- to­gra­fa di Re­por­ta­ge al­la Ro­meur Aca­de­my. Ha inol­tre una gran­de pas­sio­ne per i ritratti: in que­sto nu­me­ro di GQ, so­no suoi quel­li del­le suo­re che il­lu­stra­no il ser­vi­zio sull’imminente estinzione del­le re­li­gio­se. to­graf spa­gno­li. All’ini­zio del ’98, è ap­pro­da­to a New York e per tre an­ni è sta­to il pri­mo as­si­sten­te del ce­le­bre fa­shion pho­to­gra­pher Tom Mun­ro. A quel pun­to ha ini­zia­to la sua car­rie­ra nell’am­bi­to del­lo sti­le e del­la mo­da. Nel 2005 si è tra­sfe­ri­to a Lon­dra, do­ve ha co­min­cia­to a col­le­zio­na­re clien­ti del calibro di Daks, Hac­kett, Cerruti 1881, Austin Reed, Har­rods, Es Magazine, Port Magazine e GQ. In que­sto nu­me­ro fr­ma il ser­vi­zio di mo­da La linea del ri­go­re.

7

6

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.