La Croa­zia è pron­ta per l’esta­te

Guida Viaggi - - Mercati Esteri -

E' un buon mo­men­to per la Croa­zia in ter­mi­ni di flus­si tu­ri­sti­ci, so­prat­tut­to dal mercato ita­lia­no, che si col­lo­ca al 4° po­sto per ar­ri­vi e al 5° per per­not­ta­men­ti. Il 2015 ha vi­sto 1 mi­lio­ne e 72mi­la ita­lia­ni e 5 mi­lio­ni di per­not­ta­men­ti dal no­stro mercato, pa­ri ad un +7% sul 2014. “E’ un mercato im­por­tan­te - con­fer­ma il di­ret­to­re dell'en­te del Tu­ri­smo, Bran­ko Cu­ric -, le at­te­se so­no buo­ne per il 2016, co­sì co­me buo­na è sta­ta la Pa­squa. Ab­bia­mo con­fer­ma che le pre­no­ta­zio­ni stan­no an­dan­do be­ne an­che dai t.o. e dal­le adv”. Il pe­rio­do esti­vo lu­glio-ago­sto re­sta il più get­to­na­to da­gli ita­lia­ni, ba­sti di­re che “qua­si il 40% è an­da­to so­lo nel me­se di ago­sto lo scor­so an­no”. E’ un po’ que­sto il neo che con­trad­di­stin­gue il no­stro mercato, ma che l’en­te non smet­te di ‘ com­bat­te­re’ con la sua strategia di de­sta­gio­na­liz­za­zio­ne. Gli obet­ti­vi 2016? Vi­sto che si vie­ne da un buon an­no, il tar­get è di un +2/3%, an­che con­si­de­ran­do il fat­to che pri­vi­le­gia­mo i me­si esti­vi, pe­rio­do in cui la ca­pa­ci­tà è pra­ti­ca­men­te sa­tu­ra.

Il Mal­pen­sa-Za­ga­bria

Non man­ca­no cer­to le aspet­ta­ti­ve le­ga­te al nuo­vo vo­lo di­ret­to Mi­la­no-Za­ga­bria di Croa­tia Air­li­nes. Ope­ra­ti­vo dal 20 mag­gio fi­no al 28 ot­to­bre. “L'Ita­lia è un mercato strategico”, af­fer­ma Bian­ka Pe­zic, coun­try ma­na­ger Ita­ly del­la com­pa­gnia e il nuo­vo col­le­ga­men­to rap­pre­sen­ta un’ot­ti­ma op­por­tu­ni­tà, da Mal­pen­sa ver­so Za­ga­bria e il re­sto del­la Croa­zia. “E’ sta­to sche­du­la­to per ave­re le coin­ci­den­ze per Spa­la­to e Du­bro­v­nik. Il vo­lo è ope­ra­ti­vo tre vol­te a set­ti­ma­na, mar­te­dì, ve­ner­dì e do­me­ni­ca, il che rap­pre­sen­ta un'op­por­tu­ni­tà in­te­res­san­te per il pon­te sem­pli­ce o lun­go”. L'au­gu­rio è che il col­le­ga­men­to pos­sa di­ven­ta­re an­nua­le. Dal can­to suo non ha so­lo un'ani­ma lei­su­re, ma si spo­sa an­che con il fron­te bt, vi­sta la ti­po­lo­gia di of­fer­ta che ca­rat­te­riz­za la ca­pi­ta­le. Za­ga­bria non è so­lo in­cen­tra­ta sui ci­ty break, ma an­che sul tu­ri­smo me­di­ca­le e sui mee­ting ed in­cen­ti­ve. Ba­sti di­re che ol­tre il 50% dei con­gres­si in Croa­zia ha luo­go a Za­ga­bria. La cit­tà con­ta 53 ho­tel, ma an­che ostel­li ed al­log­gi pri­va­ti. Nel 2015 ha vi­sto 47.633 ita­lia­ni e 92.168 pre­sen­ze dal no­stro mercato.

Fa­se di svi­lup­po

Il Mal­pen­sa-Za­ga­bria è im­por­tan­te per di­ver­si aspet­ti, in quan­to rap­pre­sen­ta an­che un ri­tor­no del­la com­pa­gnia ad una fa­se di svi­lup­po, es- sen­do ter­mi­na­to il pro­gram­ma di ri­strut­tu­ra­zio­ne azien­da­le du­ra­to tre an­ni. “Ora si am­plia nuo­va­men­te la no­stra of­fer­ta con il lan­cio di quat­tro nuo­ve de­sti­na­zio­ni da Za­ga­bria da mag­gio - af­fer­ma la ma­na­ger -. Ol­tre a Mi­la­no, ci so­no an­che Pra­ga, Li­sbo­na e S. Pie­tro­bur­go. Quat­tro li­nee nuo­ve in una so­la sta­gio­ne. L'at­ti­vi­tà la­vo­ra in po­si­ti­vo e si pun­ta ad in­ve­sti­re in nuo­ve rot­te”. La com­pa­gnia ha fat­to an­che de­gli in­ter­ven­ti sul­la flot­ta, in par­ti­co­la­re gli Air­bus so­no sta­ti tut­ti am­mo­der­na­ti, “ab­bia­mo cam­bia­to la con­fi­gu­ra­zio­ne per ave­re una mag­gio­re ca­pien­za”. S.V.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.