Ri­por­ta­va­no i clan­de­sti­ni in Fran­cia, due po­li­ziot­ti bel­gi fer­ma­ti dai col­le­ghi

Il Gazzetino (Venezia) - - Primo Piano -

PA­RI­GI - Scin­til­le di­plo­ma­ti­che tra Pa­ri­gi e Bru­xel­les: due po­li­ziot­ti bel­gi so­no sta­ti fer­ma­ti mar­te­dì se­ra a Niep­pe, nel nord del­la Fran­cia, al vo­lan­te di un fur­go­ne nel qua­le ave­va­no ca­ri­ca­to un grup­po di mi­gran­ti si­ria­ni ed ira­che­ni, tra cui al­cu­ni mi­no­ri. Il mi­ni­stro dell'in­ter­no di Pa­ri­gi, Ber­nard Ca­ze­neu­ve, ha con­vo­ca­to d'ur­gen­za l'am­ba­scia­to­re del Bel­gio e te­le­fo­na­to all'omo­lo­go, Jan Jam­bon, per de­nun­cia­re pra­ti­che inac­cet­ta­bi­li. Pa­re una per­fet­ta "bla­gue bel­ge", una di quel­le bar­zel­let­te con cui i fran­ce­si si di­ver­to­no a de­ri­de­re i vi­ci­ni del Bel­gio. So­lo che qui c'è po­co da scher­za­re per­ché ora le due can­cel­le­rie so­no ai fer­ri cor­ti. Tut­to co­min­cia quan­do un ca­mio­ni­sta pro­ve­nien­te dal­la Fran­cia sen­te ru­mo­ri so­spet­ti a bor­do del suo ri­mor­chio. Nel ca­mion era­no na­sco­sti tre­di­ci si­ria­ni e ira­che­ni: cer­ca­va­no di rag­giun­ge­re la Gran Bre­ta­gna - ac­cer­ta­no gli agen­ti fiam­min­ghi - ma ave­va­no sba­glia­to tir. I tre­di­ci ven­go­no quin­di fat­ti sa­li­re sui fur­go­ni del­la po­li­zia bel­ga che prov­ve­de a ri­por­tar­li al con­fi­ne fran­ce­se. Ma qual­co­sa va stor­to, il con­vo­glio bel­ga scon­fi­na e i po­li­ziot­ti ven­go­no co­sì fer­ma­ti dai lo­ro col­le­ghi fran­ce­si.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.