Bal­ti­mo­ra, un al­tro ne­ro uc­ci­so dal­la po­li­zia

Il Gazzetino (Venezia) - - Esteri -

NEW YORK - Char­lot­te, in pre­da a ten­sio­ni raz­zia­li sen­za pre­ce­den­ti, ri­schia di di­ven­ta­re una pol­ve­rie­ra. E di in­ne­sca­re un'on­da­ta di pro­te­ste in tut­ta l'ame­ri­ca a po­che set­ti­ma­ne dal vo­to per la Ca­sa Bian­ca. Do­po la se­con­da not­te con­se­cu­ti­va di scon­tri e de­va­sta­zio­ni il go­ver­na­to­re del­la Nor­th Car­to­li­na ha di­chia­ra­to lo sta­to di emer­gen­za in cit­tà, dan­do il via li­be­ra all'in­ter­ven­to del­la Guar­dia Na­zio­na­le. An­che per­ché sta­vol­ta ci so­no sta­ti de­gli spa­ri che han­no fe­ri­to gra­ve­men­te un ma­ni­fe­stan­te, in cir­co­stan­ze an­co­ra tut­te da chia­ri­re. Nel­le pros­si­me ore non si esclu­de il co­pri­fuo­co. La co­mu­ni­tà afroa­me­ri­ca­na non ci sta ad ac­cet­ta­re la ver­sio­ne uf­fi­cia­le dell'uc­ci­sio­ne di Kei­th Scott - un ne­ro di 43 an­ni da par­te di un agen­te. E men­tre spun­ta il vi­deo dell'epi­so­dio, il ri­fiu­to da par­te del­la po­li­zia di ren­der­lo pub­bli­co non fa che esa­cer­ba­re gli ani­mi. An­che per­ché, co­me ha am­mes­so il ca­po del­la po­li­zia, dal­le im­ma­gi­ni non si ca­pi­sce se Scott pun­ti dav­ve­ro una pi­sto­la ver­so i po­li­ziot­ti, co­me fi­no­ra rac­con­ta­to nel­la ver­sio­ne uf­fi­cia­le.

In­tan­to a Bal­ti­mo­ra un al­tro afroa­me­ri­ca­no è mor­to per ma­no del­la po­li­zia. È il ter­zo ca­so del ge­ne­re in po­chi gior­ni ne­gli Sta­ti Uni­ti, do­po quel­lo di Char­lot­te e quel­lo di Tul­sa. L'ul­ti­ma vit­ti­ma si chia­ma­va Ta­won Boyd, ave­va 21 an­ni ed era di­sar­ma­to. Cin­que agen­ti, giun­ti nel suo ap­par­ta­men­to do­po una se­gna­la­zio­ne, lo han­no af­fron­ta­to e im­mo­bi­liz­za­to a ter­ra. Non è chia­ro co­sa sia suc­ces­so: fat­to sta che do­po al­cu­ni gior­ni di ago­nia il ra­gaz­zo è mor­to. I fa­mi­lia­ri ac­cu­sa­no: c'è sta­to un uso ec­ces­si­vo e in­giu­sti­fi­ca­to del­la vio­len­za.

Tul­sa, Char­lot­te e Bal­ti­mo­ra: trop­pi epi­so­di in trop­po po­co tem­po per gli at­ti­vi­sti del mo­vi­men­to "Black Li­ves Mat­ter", che sta lan­cian­do una nuo­va cam­pa­gna a li­vel­lo na­zio­na­le.

Le im­ma­gi­ni del­la se­con­da not­te di vio­len­ze a Char­lot­te mo­stra­no co­me la ma­ni­fe­sta­zio­ne, ini­zia­ta pa­ci­fi­ca­men­te, sia poi nuo­va­men­te de­ge­ne­ra­ta, con vio­len­ze ed at­ti di vandalismo. E il peg­gio si è te­mu­to quan­do uno o più col­pi di ar­ma da fuo­co han­no fe­ri­to un uo­mo. Le au­to­ri­tà si so­no af­fret­ta­te a di­re che gli agen­ti non ave­va­no esplo­so al­cun col­po.

CHAR­LOT­TE La ri­vol­ta

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.