Un so­lo Pa­ra­di­so si pre­sen­ta in car­ce­re

Il Gazzetino (Venezia) - - Cultura & Spettacoli -

VE­NE­ZIA - (E.fer) Il pri­mo even­to let­te­ra­rio ospi­ta­to all'in­ter­no del­le mu­ra di una pri­gio­ne con­dot­to da per­so­ne de­te­nu­te. È il pro­get­to dell'as­so­cia­zio­ne cul­tu­ra­le Clo­ser che si svol­ge­rà da ot­to­bre nel car­ce­re del­la Giu­dec­ca. Si chia­me­rà «IAS In­ter­ro­ga­to­rio Al­lo Scrit­to­re», un ti­to­lo vo­lu­ta­men­te pro­vo­ca­to­rio: sa­ran­no le de­te­nu­te a por­re qual­cu­no «sot­to tor­chio», an­che se ov­via­men­te le do­man­de all'au­to­re do­vran­no es­se­re per­ti­nen­ti so­lo al­la sua at­ti­vi­tà let­te­ra­ria. Il pri­mo in­ter­ro­ga­to sa­rà Gior­gio Fon­ta­na, scrit­to­re e gior­na­li­sta, vin­ci­to­re del Pre­mio Cam­piel­lo 2014 con «Mor­te di un uo­mo fe­li­ce», che ha ap­pe­na pub­bli­ca­to «Un so­lo pa­ra­di­so», ope­ra che pre­sen­te­rà al­la Giu­dec­ca il 15 ot­to­bre al­le 17. L'even­to è la se­con­da fa­se di un pia­no con­ce­pi­to un an­no fa: la pri­ma fa­se, inau­gu­ra­ta all'ini­zio dell'esta­te, ha vi­sto svol­ger­si una se­rie di in­con­tri tra un grup­po se­le­zio­na­to di per­so­ne de­te­nu­te e i ra­gaz­zi di Clo­ser. È sta­ta un'oc­ca­sio­ne per in­ca­na­la­re la crea­ti­vi­tà dei sog­get­ti ri­stret­ti il­lu­mi­nan­do in­sie­me le te­ma­ti­che ca­re a Fon­ta­na, af­fron­ta­te nel­la sua pro­sa. L'obiet­ti­vo dell'ini­zia­ti­va è du­pli­ce: per quan­to ri­guar­da le per­so­ne de­te­nu­te coin­vol­te, è l'ac­qui­si­zio­ne del­la con­sa­pe­vo­lez­za del­la pro­pria in­di­vi­dua­li­tà da­van­ti all'al­tro; per gli spet­ta­to­ri li­be­ri, il ri­sul­ta­to spe­ra­to è un ri­di­men­sio­na­men­to dei pre­giu­di­zi sul­la real­tà car­ce­ra­ria. Si può par­te­ci­pa­re all'in­con­tro iscri­ven­do­si con un con­tri­bu­to all'as­so­cia­zio­ne (in­fo@as­so­cia­zio­ne­clo­ser.org), 50 po­sti di­spo­ni­bi­li.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.