Si fa fa­re un con­trol­lo e lo ri­co­ve­ra­no d’ur­gen­za

Gio­va­ne sal­va­to gra­zie agli esami in piaz­zet­ta

Il Gazzetino (Venezia) - - Mestre -

Sta­vol­ta è ca­pi­ta­to ad un gio­va­ne di pas­sa­re dal col­lo­quio con un car­dio­lo­go di­ret­ta­men­te al ri­co­ve­ro in ospe­da­le. E dun­que, per l'en­ne­si­ma vol­ta, la "Gior­na­ta del cuo­re" or­ga­niz­za­ta ie­ri in piaz­zet­ta Pel­li­ca­ni dall'as­so­cia­zio­ne Ami­ci del cuo­re, può van­ta­re il me­ri­to di aver sal­va­to una vi­ta. Pro­va pro­va­ta che ha ra­gio­ne Fau­sto Ri­go, pri­ma­rio di Car­dio­lo­gia dell'an­ge­lo, quan­do con­ti­nua a bat­te­re sul te­ma che i con­trol­li van­no por­ta­ti in stra­da, nei su­per­mer­ca­ti, nel­le scuo­le, ne­gli isti­tu­ti di cre­di­to, in fab­bri­ca. A co­min­cia­re dall'elet­tro­car­dio­gram­ma, stru­men­to prin­ci­pe per l'in­di­vi­dua­zio­ne, an­co­ra og­gi, dei pro­ble­mi car­dia­ci, co­me ha so­ste­nu­to per tan­ti an­ni il fon­da­to­re del­la scuo­la di car­dio­lo­gia me­stri­na, il prof. Eli­gio Pic­co­lo. Per­chè è sem­pre co­sì, or­mai, ogni con­trol­lo di mas­sa – ie­ri in 350 si so­no mes­si in fi­la in piaz­zet­ta Pel­li­ca­ni per l’esa­me di gli­ce­mia, co­le­ste­ro­lo, pres­sio­ne e per un col­lo­quio con un car­dio­lo­go fi­ni­sce con un ri­co­ve­ro d'ur­gen­za. È suc­ces­so l'an­no scor­so sem­pre in oc­ca­sio­ne del­la Gior­na­ta del cuo­re e poi du­ran­te l'an­no nel cor­so dei con­trol­li che ven­go­no ef­fet­tua­ti ne­gli isti­tu­ti sco­la­sti­ci. Ma que­sta è la pri­ma vol­ta che ca­pi­ta ad un gio­va­ne, uno di quei sog­get­ti sot­to i 55 an­ni che il dot­tor Ri­go pun­ta ad in­ter­cet­ta­re pro­prio con i con­trol­li all'ester­no dell'ospe­da­le. Ed è sta­to pro­prio Ri­go, una vol­ta let­to il “trac­cia­to”, ad ac­com­pa­gna­re in tut­ta fret­ta il gio­va­ne in ospe­da­le, vi­vo per mi­ra­co­lo. Ri­go ie­ri non ha avu­to nem­me­no il tem­po di con­gra­tu­lar­si con gli Ami­ci del cuo­re riu­sci­ti fi­nal­men­te ad in­ter­cet­ta­re i gio­va­ni, quei sog­get­ti sot­to i 55 an­ni che non san­no di es­se­re in pe­ri­co­lo e che evi­ta­no i con­trol­li.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.