Ge­noa in 9, pa­ri Pe­sca­ra. Fu­ria Pre­zio­si: «Ir­ra­ti mat­to»

Il Gazzetino (Venezia) - - La Serie A -

GE­NO­VA - Un Ge­noa dai due vol­ti pa­reg­gia al Fer­ra­ris, 1-1 il fi­na­le con­tro il Pe­sca­ra, get­tan­do al­le or­ti­che una vittoria che sem­bra­va or­mai con­qui­sta­ta. Mi­ci­dia­li gli ul­ti­mi mi­nu­ti di gara dell'un­di­ci di Ju­ric che, pas­sa­to in van­tag­gio con Si­meo­ne al 2’ del­la ri­pre­sa, nel gi­ro di po­chi mi­nu­ti, tra il 29' e il 34', per­de per espul­sio­ne Ga­k­pe e Pan­dev, per­met­ten­do al Pe­sca­ra di tro­va­re, al 40’, il gol del pa­reg­gio con Ma­naj.

Ma il pre­si­den­te del Ge­noa En­ri­co Pre­zio­si è fu­ri­bon­do con l’ar­bi­tro Ir­ra­ti: «Non è pos­si­bi­le un ar­bi­trag­gio del ge­ne­re è inac­cet­ta­bi­le. Ci so­no un ri­go­re e una espul­sio­ne do­po un mi­nu­to e l'ar­bi­tro era piaz­za­to, una se­rie di am­mo­ni­zio­ni nei no­stri con­fron­ti da ri­ve­de­re e due espul­sio­ni. Que­sto qui è un mat­to. Un ar­bi­tro del ge­ne­re de­ve an­da­re a ca­sa».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.