Chiu­de la sto­ri­ca ge­la­te­ria di Lu­cio Ba­ri­na

Il Gazzetino (Venezia) - - Rivieramiranese -

FIESSO D’ARTICO - Do­ma­ni, mar­te­dì 27, chiu­de­rà uno dei lo­ca­le più no­ti di Fiesso: il bar ge­la­te­ria pa­stic­ce­ria Ba­ri­na. L'at­ti­vi­tà è ge­sti­ta a con­du­zio­ne fa­mi­lia­re da Lu­cio, dal­la mo­glie Lu­cia­na e dal fi­glio Marco. La sto­ria del­la ge­la­te­ria na­sce nel 1949, con Olin­do Ba­ri­na, pa­dre di Lu­cio, che ave­va un chio­schet­to vi­ci­no all'at­tua­le ne­go­zio. Il chio­sco di Olin­do era co­no­sciu­to per­ché ave­va il ge­la­to in esta­te e la lat­te­ria in in­ver­no. Gli an­ni so­no pas­sa­ti e il chio­sco ha con­ti­nua­to la sua at­ti­vi­tà po­chi me­tri più in là: nell'at­tua­le ne­go­zio sul­la stra­da prin­ci­pa­le del­la Ri­vie­ra del Bren­ta. Mol­ti clien­ti di que­sto lo­ca­le lo fre­quen­ta­no per­ché tro­va­no un am­bien­te fa­mi­lia­re e ca­sa­lin­go. Per sa­lu­ta­re e rin­gra­zia­re i clien­ti la fa­mi­glia Ba­ri­na ha fat­to stam­pa­re un ma­ni­fe­sto che è sta­to pub­bli­ca­to an­che nei so­cial do­ve si so­no spre­ca­ti i po­st ri­por­tan­ti ri­cor­di per­so­na­li, rin­gra­zia­men­ti e in­cre­du­li­tà. «Io e mia mo­glie ab­bia­mo pen­sa­to che fos­se ar­ri­va­to il mo­men­to di an­da­re in pen­sio­ne - di­ce Lu­cio Ba­ri­na do­po 67 an­ni di at­ti­vi­tà, ini­zia­ta da mio pa­dre, do­ve le sod­di­sfa­zio­ni non so­no cer­to man­ca­te, ab­bia­mo de­ci­so che era ar­ri­va­to il mo­men­to di pren­der­ci del tem­po per noi». Lu­cio e la mo­glie so­no due per­so­ne mo­de­ste e, do­po la chiu­su­ra del lo­ca­le, han­no pen­sa­to di de­di­car­si al­la ca­sa e all'or­to.

L’at­ti­vi­tà del bar ge­la­te­ria Ba­ri­na

era sta­ta av­via­ta nel

1949

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.