D’este: «Av­ver­sa­ri va­li­di Gli epi­so­di ci han­no aiu­ta­to»

Il Gazzetino (Venezia) - - Promozione Calcio - Lua­na Piz­zi­nat

Mi­ster D'este, do­po il pas­sag­gio del tur­no di Cop­pa, ha con­qui­sta­to tre pun­ti in quel fortino che è il Co­mu­na­le di via Con­cia. A cosa va il me­ri­to di que­sta vittoria? «Qui è dav­ve­ro mol­to dif­fi­ci­le fa­re pun­ti, è un cam­po pic­co­lo - ri­spon­de - poi cal­cia­no mol­to be­ne le pal­le inat­ti­ve e ti met­to­no in dif­fi­col­tà. So­no una squa­dra ag­gres­si­va, che sta vi­ven­do in un am­bien­te ric­co di en­tu­sia­smo. In que­sto mo­men­to cre­do che po­che squa­dre riu­sci­ran­no a fa­re pun­ti qui, per que­sto sia­mo an­co­ra più fe­li­ci. La no­stra for­tu­na è che sa­pe­va­mo il ti­po di squa­dra che avrem­mo af­fron­ta­to. Ab­bia­mo cer­ca­to di im­po­sta­re la gara dal pun­to di vi­sta tec­ni­co, cer­can­do di usci­re dal­la lo­ro pres­sio­ne e di met­te­re la pal­la da­van­ti al­la por­ta. Al­cu­ni epi­so­di ci han­no da­to una ma­no: lo­ro nel pri­mo tem­po han­no pre­so due tra­ver­se su pal­le inat­ti­ve, poi noi ab­bia­mo sbloc­ca­to il ri­sul­ta­to e chiu­so par­zial­men­te la par­ti­ta a ini­zio ri­pre­sa. Di fron­te a noi ho vi­sto una bel­la squa­dra, vi­va, com­pat­ta, so­no cer­to che fa­ran­no un bel cam­pio­na­to, an­che per­ché co­no­sco mi­ster Az­za­li­ni, non cre­do che mol­le­rà di una vir­go­la. È sta­ta una gara ago­ni­sti­ca­men­te va­li­da, avrem­mo for­se po­tu­to fa­re un po’ me­glio, ma in que­sto cam­po non è fa­ci­le. L'uni­co neo è che ver­so la fi­ne ab­bia­mo con­ces­so un po’ di spa­zio».

Obiet­ti­vi per que­sta sta­gio­ne? «Noi ab­bia­mo co­strui­to la squa­dra per fa­re un cam­pio­na­to di ver­ti­ce, te­nia­mo co­mun­que il pro­fi­lo bas­so, per­ché sap­pia­mo che è un cam­pio­na­to di spes­so­re: ci so­no squa­dre co­me il Vil­lor­ba, il Co­ne­glia­no, il Vittorio Ve­ne­to, che di­ran­no la lo­ro. Noi con­fi­dia­mo di gio­car­ce­la con lo­ro».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.