Ris­sa sul bus, don­na pic­chia­ta

Ses­san­ten­ne pre­sa a pu­gni men­tre ten­ta­va di bloc­ca­re la li­te tra i giovani

Il Gazzetino (Venezia) - - Jesolo Noventa Torre - Giu­sep­pe Bab­bo

Pro­va a cal­ma­re due ra­gaz­zi che si sta­va­no pic­chian­do all'interno di un bus At­vo, ma la ses­san­ten­ne vie­ne col­pi­ta in pie­no vol­to da un pu­gno. Sce­ne da Far We­st do­me­ni­ca se­ra su un bus di li­nea, con una li­te se­da­ta so­lo gra­zie all’ar­ri­vo di una pat­tu­glia del­la Po­li­zia lo­ca­le.

Il pull­man era da po­co par­ti­to dall'au­to­sta­zio­ne e do­ve­va rag­giun­ge­re San Do­nà. At­tor­no al­le 23 si è pe­rò fer­ma­to in via Ma­me­li per at­ten­de­re l'in­ter­ven­to del­le for­ze dell'or­di­ne. All'interno del mez­zo si era in­fat­ti sca­te­na­ta una ris­sa con due giovani coin­vol­ti e una don­na. Secondo quan­to è sta­to ri­co­strui­to, all'ori­gi­ne del­lo scon­tro ci sa­reb­be­ro de­gli "ap­prez­za­men­ti" di un 23en­ne di San Do­nà ri­vol­ti ad una 18en­ne ro­me­na sul bus in com­pa­gnia di un coe­ta­neo al­ba­ne­se. I giovani si tro­va­va­no in fon­do al pull­man e quan­do dal­la pa­ro­le so­no pas­sa­ti ai fat­ti ini­zian­do a pic­chiar­si, una don­na di 60 an­ni ori­gi­na­ria di Brin­di­si ma re­si­den­te in cit­tà, è in­ter­ve­nu­ta per pro­va­re a cal­ma­re gli ani­mi ve­nen­do pe­rò a sua vol­ta in­ve­sti­ta dal­la sca­ri­ca di pu­gni, fi­nen­do co­sì per es­se­re col­pi­ta al vi­so.

Una vol­ta in­ter­ve­nu­ti gli agen­ti del­la Po­li­zia lo­ca­le han­no iden­ti­fi­ca­to le persone coin­vol­te nel­la ris­sa e ascol­ta­to an­che la ver­sio­ne dell'au­ti­sta. Il bus nel qua­le viag­gia­va­no sei persone è ri­ma­sto fer­mo per qua­si un'ora. So­lo quan­do uno de­gli agen­ti è sa­li­to a bor­do l'au­ti­sta ha ri­pre­so la mar­cia per ar­ri­va­re a de­sti­na­zio­ne a San Do­nà, scor­ta­to an­che da una pat­tu­glia dei ca­ra­bi­nie­ri di Era­clea. Per quan­to ac­ca­du­to l'at­vo ha an­nun­cia­to di pro­ce­de­re con una de­nun­cia per in­ter­ru­zio­ne di pub­bli­co ser­vi­zio, e una de­nun­cia ana­lo­ga do­vreb­be es­se­re for­ma­liz­za­ta an­che dal co­man­do del­la Po­li­zia lo­ca­le.

Per quan­to ri­guar­da le le­sio­ni ri­por­ta­te dal­la 60en­ne po­treb­be scat­ta­re un'ul­te­rio­re de­nun­cia nel ca­so in cui la don­na de­ci­des­se di pre­sen­ta­re una que­re­la nei con­fron­ti del suo ag­gres­so­re. Di fron­te ad una sua de­nun­cia gli agen­ti av­vie­reb­be­ro ul­te­rio­ri in­da­gi­ni, an­che per in­di­vi­dua­re qua­li dei due giovani ha col­pi­to la don­na con un pu­gno, cir­co­stan­za che al mo­men­to non è sta­ta an­co­ra chia­ri­ta.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.