Au­to­vie Ve­ne­te: gua­da­gni accantonati per la ga­ra Ue

Il Gazzetino (Venezia) - - Economia & Finanza -

UDI­NE - (A.lanf.) Un uti­le in­fe­rio­re a quel­lo dell'an­no scor­so per Au­to­vie Ve­ne­te, la con­ces­sio­na­ria dell'a4 Trie­ste-ve­ne­zia, per­ché una quo­ta con­si­sten­te del­lo stes­so ma­tu­ra­to que­st'an­no è sta­to mes­so a ri­ser­va, nell'ipo­te­si che per ora re­mo­ta ma che non è pos­si­bi­le esclu­de­re - al­lo sca­de­re del­la con­ces­sio­ne nel mar­zo del 2017 si va­da a ga­ra eu­ro­pea. È la mo­ti­va­zio­ne che spie­ga i 17 mi­lio­ni e 646mi­la eu­ro di uti­le di­chia­ra­ti ie­ri dal cda che ha ap­pro­va­to il bi­lan­cio di eser­ci­zio - 1˚ lu­glio 2015-30 giu­gno 2016 - e ha fis­sa­to l'as­sem­blea del­la so­cie­tà il 27 ot­to­bre al­le 10. Una ci­fra ben lon­ta­na dai 35,7 mi­lio­ni di uti­le dell'eser­ci­zio pre­ce­den­te ma che, pre­ci­sa­no dal­la so­cie­tà, «non rap­pre­sen­ta un di­mez­za­men­to. È un uti­le in­fe­rio­re do­vu­to all'ac­can­to­na­men­to di cir­ca

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.