LA STO­RIA DI TO­RI­NO

Il Gazzetino (Venezia) - - Borsa Mercati -

Il so­spet­to era nell’aria, ma Gio­van­ni Ma­la­gò, pon­te­fi­ce som­mo del Co­ni, l’ha di­ge­ri­ta ma­lis­si­mo. Ad­dio ai Gio­chi a Cin­que stel­le di Ro­ma 2024. Ha de­ci­so la sin­da­ca Vir­gi­nia Rag­gi ed al­lo­ra sogni di glo­ria in­fran­ti. La co­sa ha di­vi­so non so­lo il Par­la­men­to, ma l’in­te­ra Ita­lia. Per la Ca­pi­ta­le sa­reb­be sta­ta una op­por­tu­ni­tà ghiot­ta, avreb­be po­tu­to ri­far­si un "abi­to" più con­so­no al­la sua no­bil­tà, che ul­ti­ma­men­te se­gna qual­che vi­sto­sa cre­pa (ve­da­si le ar­te­rie), tan­to da far ri­ma­ne­re i tu­ri­sti scon­cer­ta­ti. Il pri­mo cit­ta­di­no ca­pi­to­li­no, con il suo dik­tat, s’è at­ti­ra­ta l’an­ti­pa­tia di mol­ti spor­ti­vi. Pe­rò non è da cro­ci­fig­ger­la. Ha guar­da­to a ri­tro­so, e s’è ac­cor­ta che Olim­pia­di, por­ta­no sì una bel­la im­ma­gi­ne, ma al­tre­sì in­ve­sti­men­ti di non po­co con­to. Ave­te pre­sen­te To­ri­no 2006? Lì ci sono an­co­ra di­ver­si mi­lio­ni da "sal­da­re", mol­ti dei qua­li inu­ti­li, sper­pe­ra­ti, co­me nel ca­so del­la pi­sta di bob di Ce­sa­na, rea­liz­za­ta con un in­ve­sti­men­to di un mi­liar­do e mez­zo (di vec­chie li­re) e poi sman­tel­la­ta. To­ta­le dell’ope­ra­zio­ne Olim­pia­di in­ver­na­li pie­mon­te­si per le so­le in­fra­strut­tu­re 190 mi­lio­ni di eu­ro. Giu­sep­pe Da Sac­co

Bel­lu­no

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.