Ma­nie­ro: «Do­cu­men­to mi­glio­ra­to»

Ma Chec­chin (Spi­nea) in­di­ret­ta­men­te critica il pri­mo cit­ta­di­no di Mi­ra: «Ba­sta cam­pa­gne stru­men­ta­li»

Il Gazzetino (Venezia) - - Mestre -

Com­pat­ti, as­sie­me an­che al no del pri­mo cit­ta­di­no di Mo­glia­no, i sin­da­ci del Mo­vi­men­to 5 Stel­le han­no vo­ta­to con­tro il do­cu­men­to del Con­si­glio di Ba­ci­no. Con­ten­to ma non del tut­to il sin­da­co di Mi­ra Alvise Ma­nie­ro, «col­pe­vo­le» di aver sol­le­va­to il pol­ve­ro­ne. «Sono sod­di­sfat­to per­ché ab­bia­mo sen­si­bil­men­te mi­glio­ra­to i do­cu­men­ti ini­zia­li - di­ce il sin­da­co gril­li­no -. Mi di­spia­ce che non si è riu­sci­ti ad esclu­de­re ca­te­go­ri­ca­men­te la ter­mo­di­stru­zio­ne con re­cu­pe­ro di ca­lo­re: era un pas­so in più mol­to im­por­tan­te che an­da­va fat­to, ma su cui con­ti­nue­re­mo a vi­gi­la­re. Dal do­cu­men­to del Con­si­glio di Ba­ci­no sono sta­te eli­mi­na­te le con­si­de­ra­zio­ni «en­tu­sia­sti­che» sul­la ter­mo­va­lo­riz­za­zio­ne e sul­la mag­gio­re quo­ta di sec­co da bru­cia­re. Per quan­to ri­guar­da l'as­sem­blea dei So­ci Ve­ri­tas, in­ve­ce, la de­li­be­ra espli­ci­ta che in que­sto mo­men­to non si sta crean­do un nuo­vo im­pian­to di ter­mo­va­lo­riz­za­zio­ne e che noi sin­da­ci non con­di­vi­dia­mo la pro­po­sta del pri­va­to di rea­liz­zar­lo». Ma­nie­ro vor­reb­be, co­me det­to, di più. «Que­sto te­sto è sta­to mol­to mi­glio­ra­to ri­spet­to a pri­ma ma non an­co­ra ab­ba­stan­za. Non si è vo­lu­to in­se­ri­re il ri­fiu­to ca­te­go­ri­co del­la ter­mo­va­lo­riz­za­to­re co­me stra­te­gia da uti­liz­za­re in lo­co. Con­ti­nuo a cre­de­re che que­sta non sia la stra­da mi­glio­re per pun­ta­re a ri­dur­re ri­fiu­ti e per evi­ta­re il ri­schio di do­ver tor­na­re tra qual­che an­no a bru­ciar­li». «Ri­ten­go che la de­li­be­ra fac­cia chia­rez­za ri­spet­to al­la di­sin­for­ma­zio­ne de­gli ul­ti­mi gior­ni - è in­ve­ce il pa­re­re di Sil­va­no Chec­chin, sin­da­co di Spi­nea - Il do­cu­men­to ri­ba­di­sce che Ve­ri­tas non ha al­cu­na in­ten­zio­ne di in­ve­sti­re su ter­mo­va­lo­riz­za­to­ri. È la li­nea giu­sta: il pro­ble­ma ve­ro è che ab­bia­mo un'azien­da pub­bli­ca all'avan­guar­dia pre­sa a mo­del­lo an­che a li­vel­lo na­zio­na­le ma pur­trop­po al­cu­ne cam­pa­gne stru­men­ta­li ad hoc non la aiu­ta­no. Chi le ha pro­mos­se do­vreb­be ri­flet­te­re».

Tra chi ha scel­to di aste­ner­si dal vo­ta­re il do­cu­men­to il Co­mu­ne di Musile di Pia­ve che era pre­sen­te con l'as­ses­so­re all'eco­lo­gia Eli­sa Pie­ro­bon. «Ab­bia­mo ri­te­nu­to op­por­tu­no non espri­me­re un vo­to per­ché se­con­do noi il pro­ble­ma me­ri­ta ul­te­rio­ri approfondimenti - spie­ga la sin­da­ca Sil­via Su­san­na -. Non è una que­stio­ne di prin­ci­pio ma pre­fe­ria­mo non da­re ap­pro­va­zio­ne ad una co­sa fin­chè non ab­bia­mo una pre­ci­sa co­gni­zio­ne di qua­li sia­no i con­te­nu­ti». (r.ros.)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.